EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Soluzioni per formiche e tarli in casa

Le formiche sembrano a prima vista del tutto innocue, insetti con cui potrebbe persino essere simpatico coesistere nella propria abitazione. Lo pensate adesso, che ne avete viste solo un paio girare sul vostro pavimento. Possiamo assicurarvi che non appena l’intero formicaio verrà a farvi visita vi ricrederete. Le formiche possono infatti entrare a centinaia nella vostra casa!

Davvero volete vivere con tutti questi insetti a due passi di distanza da voi? Siamo sicuri di no, anche perché le formiche entrano nelle case per andare alla ricerca del cibo. Questo significa che potrebbero salire sulla frutta presente nel vostro centrotavola, entrare nella busta del pane che avete appena acquistato, penetrare nella vostra credenza passeggiando su tutti i vostri amati ingredienti. Ovviamente vi troverete quindi a dover gettare via tutto, perché le formiche sono sporche e possono portare non pochi batteri e germi sopra agli ingredienti che siete soliti consumare!

Non solo, nel tentativo di andare alla ricerca del cibo, le formiche possono passare dietro agli zoccoli presenti tra il muro e il pavimento deformandoli e danneggiandoli oppure nelle crepe dei muri rendendole giorno dopo giorno sempre più grandi. Senza dimenticare poi che spesso passano sotto al frigorifero, alla lavastoviglie, al forno, dentro ai quadri elettrici, con la possibilità che anche questi elementi tanto importanti della vostra abitazione possano subire non pochi danni.

Alcune tipologie di formiche, anche se è più raro che queste entrino nelle case, possono anche pungere e altre sono capaci di rosicchiare il legno, rovinando così i mobili. Pensando proprio al legno, è di fondamentale importanza ricordare un altro insetto di piccole dimensioni che spesso si annida nelle nostre case. Stiamo parlando del tarlo, che proprio del legno infatti si nutre. I tarli non toccano il cibo e non sono pericolosi per la salute, ma possono letteralmente distruggere ogni mobile presente in casa. Sono anche molto furbi! È davvero difficile infatti riuscire a capire dove si annidino e a stanarli.

Anche se le formiche e i tarli non possono insomma essere considerati come degli insetti pericolosi per la salute, vanno assolutamente allontanati dalla propria abitazione, per evitare di dover gettare via tutti i mobili e tutto il cibo presente in dispensa. Sono disponibili in commercio molti prodotti che promettono di aiutarvi ad eliminare in modo semplice e veloce questi insetti. Alcuni possono essere considerati utili nel caso in cui abbiate visto solo alcuni esemplari di questi insetti nella vostra abitazione. Nel caso in cui però ormai gli esemplari presenti siano molto numerosi, dobbiamo ammettere che questi prodotti non possono essere considerati come una valida soluzione. Meglio fare affidamento una ditta specializzata in disinfestazione formiche e tarli.

Facendo su una ditta specializzata avrete la certezza che ogni esemplare di formica prendete nella vostra casa venga eliminato e che sia possibile raggiungere il cuore del formicaio, per far sì che nei giorni successivi nessun altra formica provi ad entrare. Lo stesso vale per i tarli e le termiti, che vengono eliminati completamente. Le ditte specializzate offrono inoltre di solito un servizio di vigilanza recidive per questi insetti, proprio perché spesso la loro presenza non è semplice da osservare. Ovviamente non possiamo che consigliarvi di richiedere dei preventivi alle ditte che operano nella vostra zona così da scovare quella che vi consente di ottenere un servizio di altissimo livello e allo stesso tempo anche la possibilità di risparmiare.

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com