EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

New Sardiniasail, Simone Camba e lo skipper oceanico Francesco Cappelletti con Lima Fotodinamico alla Garmin Marine Roma per 1/2/Tutti

CAMBA E CAPPELLETTI

New Sardiniasail, l’associazione sportiva che attraverso la vela promuove progetti di integrazione sociale con i minori del Dipartimento di Giustizia, parteciperà, con il presidente Simone Camba, alla Garmin Marine Roma per 1/2/Tutti, la regata di apertura del campionato italiano off shore che prende il via il 6 aprile. Farà coppia con Francesco Cappelletti, unico italiano ad aver partecipato alla Golden Globe Race 2018, la regata oceanica in solitario senza tecnologia moderna a bordo, che ha sposato la filosofia dell’associazione.

 

La partecipazione alla regata transtirrenica da 535 miglia giunta alla sua XXVI edizione sarà preceduta dalla preparazione in Sardegna. Un’ esperienza importante perché saranno coinvolti i ragazzi di New Sardiniasail – in affido dal tribunale dei minori – che seguiranno le diverse fasi della preparazione di Lima Fotodinamico. Esperienza importante per il loro futuro nel mondo della vela, hanno già partecipato ad alcune regate in Sardegna, ed è uno dei motivi della scelta del velista oceanico che ha sposato entusiasta la missione sociale dell’associazione.

 

I giovani saranno, quindi, parte attiva del progetto: affiancheranno i due skipper nella preparazione della barca, lavoreranno agli impianti elettrici, idraulico e rigging più l’opportunità di navigare e testare la barca insieme ai due velisti.

 

 

Giro 34 Lima Fotodinamico, acquistato dal mitico Cino Ricci, subirà un refiting totale per renderla affidabile e pronta per la grande altura. Merito del main sponsor Fotodinamico che ha creduto nel lavoro sportivo e sociale di New Sardiniasail.

 

Un contributo importante è arrivato dagli sponsor tecnici storici ovvero Raymarine, Osculati, Lombardini Marine, nel 2019 si sono associate due aziende italiane che credono nel progetto: Bamar che ha fornito soluzioni tecnologiche per l’avvolgimento delle vele e Slam che si occuperà dell’abbigliamento tecnico dell’equipaggio.

 

La preparazione della barca sarà realizzata nella base della Lega Navale di Cagliari che da tempo sostiene New Sardiniasail e dove è ormeggiato il Mini650 335 di Domenico Caparrotti, il giovane skipper algherese di 19 anni che sta effettuando la sua preparazione per le qualificazioni alla MiniTransat e da tempo collabora con l’associazione. 

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION