EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

I MIGLIORI ARTIGIANI D’ITALIA IN MOSTRA A LECCE PER I DIECI ANNI DI “ARTIGIANATO D’ECCELLENZA”

Dal 17 al 19 maggio nell’ex Chiesa di San Francesco della Scarpa in contemporanea con il weekend di “Cortili aperti”

 

 

Les Ottomans, Zenobia i Pegoraro, Didiworld, Maghi e Maci, La Gallina Matta, Domitilla Gucci: solo alcuni dei nomi “stellari” del Made in Italy italiano presenti a Lecce dal 17 al 19 maggio prossimo aLecce, ancora una volta nella cornice di bellezza dell’ex Chiesa di San Francesco della Scarpa, occasione la decima edizione di “Artigianato d’eccellenza”, mostra-mercato leccese del Made in Italy d’autore ideata nel 2009 da Maria Lucia Seracca Guerrieri.

Un anniversario importante che “Artigianato d’eccellenza” celebra con un’iniziativa di rango: il restauro della tela settecentesca “Il Martirio di San Fortunato”, opera del celebre pittore tardo-barocco di scuola napoletana Oronzo Tiso dedicata al santo che con Sant’Oronzo e San Giusto è patrono della città di Lecce, e custodita sopra l’altare barocco del Duomo del capoluogo salentino, di recente protagonista dell’ultima puntata del programma “Meraviglie – La Penisola dei tesori” di Alberto Angela.  

 

Anche quest’anno “Artigianato d’eccellenza” si svolgerà in contemporanea con la manifestazione“Cortili aperti”, con Lecce meta di turisti da tutto il mondo, e devolverà parte del suo ricavato aProgetto Itaca, associazione nazionale fondata a Milano da Ughetta Radice Fossati per il supporto alle persone affette da disturbi della salute mentale e alle loro famiglie, oggi presente anche nel Salento.

 Orari di apertura: venerdì 17 dalle 17.30 alle 21, sabato 18 e domenica 19 dalle 10 alle 21.   

 

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com