EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Torregrande: Mare Sicuro evento 29 giugno

La Guardia Costiera illustra ai diportisti le regole per una sicura fruizione del mare

Sabato 29 giugno, presso il porticciolo turistico di Torregrande, il Capo del
Compartimento Marittimo di Oristano, Capitano di Fregata (CP) Antonio
FRIGO, accompagnato dal Tenente di Vascello (CP) Piero IBBA, Capo
Servizio Operativo della Capitaneria di Porto di Oristano, in collaborazione
con la Lega Navale Italiana, Sezione Sinis Golfo di Oristano e con l’Area
Marina Protetta “Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre”, incontreranno i
diportisti che, durante il periodo estivo, sono soliti navigare nelle splendide
acque del litorale oristanese e, in particolare, all’interno dell’Area Marina
Protetta. Durante l’incontro verranno illustrate le novità contenute
nell’ordinanza di sicurezza balneare e nel disciplinare integrativo al
Regolamento di Esecuzione ed Organizzazione dell’Area Marina Protetta,
preordinate ad una corretta fruizione del territorio, in un percorso di
conoscenza e apprendimento delle regole finalizzato ad accrescere la
cultura della prevenzione, della sicurezza e del rispetto dell’ambiente.
L’attività divulgativa si inserisce nell’ambito delle attività di prevenzione e
informazione dell’operazione “Mare Sicuro” che il Corpo delle Capitanerie di
porto, ogni anno, svolge a livello nazionale per garantire la tutela della
sicurezza della navigazione, della balneazione, dell’ambiente marino e delle
risorse ittiche.
Al termine della conferenza gli uomini della Guardia Costiera procederanno
all’accertamento preventivo delle condizioni di sicurezza di unità da diporto
per i diportisti che ne faranno richiesta. Ultimato il controllo, a coloro che
risulteranno in regola con le vigenti normative, verrà rilasciato il “Bollino Blu”
previsto dalla direttiva in materia di razionalizzazione dei controlli di
sicurezza sulle unità da diporto emanata dal Ministro delle Infrastrutture e dei
Trasporti per la corrente stagione estiva 2019 che consentirà ai diportisti di
evitare, di massima, ulteriori controlli di routine sulla propria unità.

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com