EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Pronto al via il WindFestival 2019 di Diano Marina

WindFestival, il più grande Expo d’Italia dedicato agli action sport di mare e di vento, è arrivato alla sua ottava edizione e torna a Diano Marina da giovedì 3 a domenica 6 ottobre con un’area espositiva raddoppiata che strizza l’occhio agli Urban Sport. L’evento è organizzato da TF7 Open Sport Asd in collaborazione con il Comune di Diano Marina, Assessorato allo Sport e Gestioni Municipali Spa.

Quest’anno il WindFestival si articolerà come sempre sulla spiaggia di Diano Marina estendendosi anche all’interno del centro cittadino per offrire al pubblico nuove adrenaliniche esperienze di sport urbani come Skate, Bmx, Parkour e Mountain Bike e i consolidati appuntamenti con gli stand dei maggiori marchi di attrezzature sportive, competizioni in acqua, esibizioni, tanta musica con concerti e dj-set, feste in spiaggia, prove gratuite di attrezzature, classi di avvicinamento alle attività per neofiti, lezioni di fitness e l’appuntamento imperdibile con il bikini contest.

Col WindFestival si avrà l’occasione di avvicinarsi a windsurf, surf, stand up paddle, kitesurf oltre che a mountain bike, skate, parkour, bmx e inoltre alla vela, calcio, corsa, pallavolo, danza, arti marziali, basket, pallanuoto, tennis e fitness.

Numerose le scuole che hanno già confermato la loro presenza, molte delle quali provengono da altre regioni: in particolare è graditissima la partecipazione di Francesco Favettini con il progetto Corri sull’acqua – Windsurf4Amputees dedicato all’Adaptive Windsurf, il primo progetto al mondo che avvicina i portatori di protesi allo sport del windsurf e recentemente ampliato a tutte le disabilità fisiche. Fin dalla prima edizione il Windfestival ha sostenuto i ragazzi amputati che hanno potuto scegliere fra diverse discipline. Quest’anno sono state inserite in calendario le giornate paralimpiche con esibizioni e gare dedicate agli atleti adaptive in collaborazione con il CIP (Comitato Italiano Paralimpico) Liguria.
Negli sport acquatici la sicurezza è assolutamente prioritaria e verrà garantita dalle aquabike da soccorso del K38 Rescue Team di Fabio Annigoni, campione nazionale di moto d’acqua, e dal dispositivo di galleggiamento personale Kingii, Water Safety Partner dell’evento. Inoltre sarà allestito un villaggio nel villaggio interamente dedicato all’emergency dove saranno presenti la Croce d’Oro, la Croce Rossa, i Vigili del Fuoco e dove verranno effettuate simulazioni di soccorso dedicate alle famiglie e ai bambini.
Il calendario ufficiale delle esibizioni, dei contest e delle lezioni sarà consultabile per tutta la durata dell’evento sia sul sito web windfestival.it sia presso la segreteria della manifestazione.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com