EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sa Mesa Longa: surfista salvato

Nel pomeriggio di oggi, 02.09.2019, a seguito della segnalazione pervenuta da due Carabinieri fuori servizio, presenti sulla spiaggia denominata “Sa Mesa Longa”, che hanno visto un windsurfista in
difficoltà a causa della rottura dell’alberatura del surf, nello specchio acqueo antistante la spiaggia, prontamente è stata disposta l’uscita della M/V CP 307 della Guardia Costiera Capitaneria di Porto di Oristano.
Contemporaneamente la sala operativa procedeva a contattare diversi operatori di stabilimenti e noleggio imbarcazioni della zona. Alla chiamata rispondeva prontamente il sig. Chiesura Giovanni, titolare di una Società di noleggio gommoni, che essendo in zona, nonostante le pessime
condizioni meteomarine, procedeva con un mezzo di sua proprietà al recupero del windsurfista. Questi, anche se visibilmente provato, non necessitava di particolari cure mediche.
Si ricorda l’importanza di contattare, in caso di emergenza, il numero BLU 1530 della Guardia Costiera, che mette in contatto la persona che necessita di soccorso con la Capitaneria di porto più vicina.

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com