EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Cabras Progetto formativo di Educazione alla legalità

La scorsa settimana a Cabras, presso la sede “Area Marina Protetta”, si è tenuta la quarta giornata del “Progetto Formativo di Educazione alla Legalità”, organizzato dal Comune di Cabras attraverso il Servizio Educativo Territoriale e con la collaborazione della Polizia di Stato, rivolto a 12 giovani sottoposti a procedimenti penali, tra i quali alcuni minori che beneficiano di interventi di educativa territoriale in contesto spontaneo o in seno a interventi amministrativi o di volontaria giurisdizione del Tribunale dei Minorenni. Al progetto, finalizzato alla maturazione del Sé e al riconoscimento del disvalore del fatto commesso o dell’azione contraria alla legge, alla presa di distanza dal contesto di illegalità e al riconoscimento dei principi di convivenza, hanno partecipato anche un funzionario e un Assistente Capo Coordinatore della Questura di Oristano che, attraverso l’analisi di alcune tematiche maggiormente sensibili per i giovani, come ad esempio il bullismo, i reati e i rischi connessi all’uso dei Social ed alcuni esempi pratici, hanno stimolato la riflessione dei giovani che si sono dimostrati, fin da subito, interessati e coinvolti.

La Polizia di Stato è sempre impegnata a promuovere la cultura della legalità e del rispetto delle regole tra i giovanissimi, affinché vivano consapevolmente e siano protagonisti di una cittadinanza attiva e partecipata.

In quest’ottica si inserisce l’intervento della Questura di Oristano che, attraverso il dialogo e il confronto, offre la possibilità ai ragazzi coinvolti di relazionarsi con poliziotti professionisti che dedicano la loro vita al benessere e alla sicurezza di tutti i valori che passano dal rispetto della legge e delle regole comuni.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com