EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

SEGNI DELLA MIA CITTA’ Video e Arte al Complesso Monumentale di San Pietro a Corte

Iniziativa a cura della Soprintendenza ABAP e del Liceo “Sabatini-Menna”Ingresso gratuito

 

    Al via la XV° edizione della GIORNATA DEL CONTEMPORANEO. Sabato 12 ottobre l’appuntamento annuale che inaugura ufficialmente la stagione dell’arte contemporanea. Dopo il successo delle passate edizioni, anche quest’anno AMACI (Associazione dei Musei D’Arte Contemporanea Italiani) organizza la Giornata del Contemporaneo, iniziativa per la promozione del complesso e vivace mondo dell’arte contemporanea. Grazie alla collaborazione avviata nel corso delle ultime edizioni con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e grazie al sostegno e al coordinamento della Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane del MiBACT (Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo) anche Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura all’estero potranno organizzare nella propria circoscrizione di competenza eventi per la valorizzazione dell’arte della cultura italiana contemporanea.

In occasione di questa importante manifestazione la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, diretta da Francesca Casule, e il  Liceo Artistico Sabatini-Menna di Salerno hanno organizzato  I SEGNI DELLA MIA CITTA’  presso il Complesso Monumentale di San Pietro a Corte – Cappella di Sant’Anna – una esposizione di cinque tele realizzate dagli allievi del Liceo Sabatini-Menna nell’ambito del percorso progettuale che intende coniugare Arte-Cultura-Territorio.

Sempre nella stessa giornata ci sarà la proiezione di un video “I SEGNI DELLA MIA CITTA”. UN QUARTIERE ARTIGIANALE: L’OFFICINA DELLE LUCERNE”, prodotto anche questo dagli allievi del Liceo Sabatini/Menna nell’ambito del progetto Scuola Viva che si pone come obiettivo quello di stimolare i giovani alla ricerca di nuove idee imprenditoriali che possono nascere anche dalla osservazione di oggetti che fanno parte della cultura del nostro territorio. In questo caso si è voluto indagare, attraverso lo studio di lucerne romane, come si possono coniugare le antiche tecniche artigianali legate alla ceramica con l’utilizzo di nuove tecnologie, quali ad es, la stampa in 3D. La vetrina multimediale della cultura è un laboratorio artistico culturale nel corso del quale i partecipanti hanno effettuato una ricognizione delle forme artistico-culturali del territorio ed una successiva rappresentazione in forma digitale per essere messe in rete e rese fruibili dalla collettività. Il video è incentrato sullo studio del Complesso monumentale di San Pietro a Corte: l’intero sito di S. Pietro a Corte, in particolare l’ipogeo, è stato scelto come location perfetta per la suggestione che evoca.

Complesso Monumentale di San Pietro a Corte – Cappella di Sant’Anna

Sabato 12 ottobre 2019 / Inaugurazione ore 11.00

Esposizione dalle ore 11,00 alle 18,30

 

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com