EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Santa Giusta: sequestro ad Abba Rossa

Nelle prime ore della mattinata odierna, personale dipendente della Capitaneria di Porto di Oristano, dopo un’accurata attività di indagine svolta a livello compartimentale, sta dando esecuzione ad un “Decreto di Sequestro Preventivo”, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari su richiesta del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Oristano.

Il provvedimento è stato disposto, in località Abba Rossa del Comune di Santa Giusta, al fine di impedire il protrarsi di una abusiva occupazione su di un’area demaniale marittima di circa 212 mq.

All’ interno dell’area sottoposta a sequestro, è stata accertata dai militari operanti la realizzazione di opere edilizie in assenza del relativo titolo autorizzativo, peraltro in area di pregio paesaggistico.

L’attività, avviata già da qualche mese dagli uomini della Capitaneria di Porto di Oristano, va ad inquadrarsi nell’opera di verifica del regolare introito dei canoni demaniali, del rispetto dei limiti delle superfici assentite in concessione e del rispetto delle normative nazionali e regionali in campo ambientale

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com