EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Ad Albenga Concerto di Natale di Elia Cecino

Grande attesa fra gli appassionati della musica per il Grande Concerto di Apertura del 32° Concorso pianistico “Città di Albenga” in programma il 27 Dicembre, alle ore 21 e 15, all’ Auditorium San Carlo. Il celebre concorso ingauno, ormai noto in tutto il mondo, e considerato come uno dei concorsi storici italiani, vedrà il talentuosissimo virtuoso Elia Cecino, vincitore della precedente edizione, eseguire brani di Chopin, Beethoven, Haydn e Skrjabin. Pur avendo solo 18 anni, Elia è già una realtà ed ha notevoli capacità interpretative che lo hanno portato a raggiungere un livello esecutivo altissimo. Di recente ha vinto altri due prestigiosi concorsi: il Premio Brunelli di Vicenza ed “Premio Venezia”, presso il Teatro La Fenice di Venezia. Come Elia anche gli altri vincitori del Concorso Pianistico di Albenga, ormai considerato una vera e propria vetrina per i giovani pianisti talentuosi, si sono affermati emergendo a livello internazionale. Fra questi Leonardo Colafelice, Nicolò Ronchi e Matteo Cardelli, tutti vincitori ad Albenga nelle precedenti edizioni, che ora attraversano il globo con i loro Recital e concerti e che tengono Masterclass in Italia e all’estero, così come i grandi nomi del pianoforte italiano che hanno vinto ad Albenga nei decenni addietro e che ora sono affermati professionisti e docenti di conservatorio, come Carlo Grante, Luca Rasca, Nazzareno Carusi ed altri che, passati da Albenga, hanno avuto poi una brillante carriera.

Elia – ci ha spiegato Isabella Vasile, direttore artistico del concorso ingauno- è davvero un grandissimo artista, siamo orgogliosi e lieti di poterlo riascoltare e rivedere in un recital solistico ad Albenga in occasione dell’apertura della nuova edizione del concorso. Come lui tutti i nostri vincitori hanno poi avuto fortuna. Come sosteneva la cara e compianta professoressa Maria Silvia Folco, che fu direttore artistico prima di me e che lo fece crescere con tanta passione ed entusiasmo, questo concorso è un vero e proprio trampolino di lancio per i pianisti verso la carriera da professionisti. Si dice che porti fortuna a coloro che lo vincono, e ciò ci fa molto onore! Questo concorso è infatti noto per la sua pulizia e trasparenza, proprio per questo continuiamo ad avere, di anno in anno, sempre numerosissimi iscritti”.

CLAUDIO ALMANZI

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com