Società

PERFUMUM – SETTE ESSENZE IN MUSICA

Il compositore Stefano Guzzetti incontra l’arte di Lucia Dessy per un appuntamento di musica e profumi

Sabato 28 dicembre alle ore 19 appuntamento al THotel (via dei Giudicati 66, Cagliari) con l’ensemble del pianista e compositore Stefano Guzzetti, musicista costantemente sul filo tra ricerca e sperimentazione, che proporrà al pubblico la performance dal titolo “Perfumum – sette essenze in musica” che nasce dal suo incontro con l’arte profumiera di Lucia Dessy.

PERFUMUM. Sette è il numero che caratterizza questo incontro tra le due arti protagoniste della serata. Sette composizioni musicali appositamente scritte per sette note olfattive, accuratamente scelte da Lucia Dessy nel suo atelier di profumi.

Ogni spettatore riceverà un kit di degustazione olfattiva contenente sette essenze, ognuna delle quali raccontata da cenni storici e curiosità, che anticiperà l’esecuzione del brano musicale che ne è stato ispirato e suggestionato. Mandarino, patchouli, bergamotto e altre essenze saranno protagoniste di un’esperienza multisensoriale in cui i sensi – l’olfatto e l’udito – si confondono con il ricordo e la memoria in un’atmosfera musicale rarefatta ed evocativa.

Sul palco con Stefano Guzzetti al pianoforte e all’elettronica ci saranno Sara Meloni al violino, Giulia Dessy alla viola e Giada Vettori al violoncello.

LUCIA DESSY. Laurea in Chimica e Tecnologie farmaceutiche, decide di seguire la sua passione e curiosità per il mondo dei profumi e degli odori alla Scuola ISIPCA (Versailles, Francia), una delle migliori scuole d’Europa per profumieri. Ha lavorato tra Milano e Venezia nel campo dell’arredamento olfattivo, nella creazione di fragranze su misura per eventi speciali e installazioni artistiche. Attualmente vive a Cagliari e porta avanti il progetto olfattivo con il marchio “DESSY parfum” continuando lo studio delle materie prime e lavorando nella ricerca e sviluppo di fragranze per esibizioni artistiche, eventi speciali, design di interni e esperienze multi sensoriali.

STEFANO GUZZETTI. Studi di Musica Elettronica al Conservatorio di Cagliari, sue le musiche di alcuni booktrailer per Einaudi Editore (Haruki Murakami, Francesco Abate) e tra i film quella de ‘La nostra quarantena’ di Peter Marcias, con Francesca Neri e Moisè Curia. Ha firmato un contratto di publishing con la Mute Records di Londra. La sua musica su Spotify ha totalizzato circa 23 milioni di ascolti. Ha collaborato con gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana (Palermo, New York). L’estate del 2018 lo ha visto in tournee per il Giappone insieme al suo Ensemble. Il suo brano “1983” è stato recentemente pubblicato dalla prestigiosa etichetta tedesca di musica classica Deutsche Grammophon.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close