Esteri

BOLIVIA ROMPE I LEGAMI E SOSPENDE SUO RICONOSCIMENTO DALLA PSEUDO “RASD”

 

La Bolivia ha deciso di sospendere suo riconoscimento della pseudo “rasd” e di “rompere tutti i suoi legami” con l’entità fittizia, ha annunciato il ministero delle Relazioni Estere del paese sudamericano in un comunicato pubblicato ieri sul suo sito ufficiale.
La Bolivia ha inoltre affermato che adotterà il principio della “neutralità costruttiva” nei confronti del conflitto artificiale intorno al Sahara marocchino e che “si adopererà d’ora in poi per sostenere gli sforzi compiuti nel quadro dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per una soluzione politica giusta, duratura e reciprocamente accettabile, conformemente ai principi e agli obiettivi enunciati nella Carta delle Nazioni Unite”.
“La Bolivia è determinata a costruire una nuova relazione con il Regno del Marocco, basata sul rispetto reciproco della sovranità nazionale e dell’integrità territoriale e sulla non ingerenza negli affari interni dei due paesi”, sottolinea il comunicato.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close