EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

A Motor Bike Expo 2020 si entra in scena in modalità 4.0 grazie alla tecnologia di realtà virtuale di “BikerX Helmet”

Grazie a BikerX, la scuola di guida sicura che promuove la conoscenza e la cultura delle due ruote, in occasione del Motor Bike Expo 2020 di Verona sarà possibile vivere un’esperienza di realtà virtuale con l’innovativa tecnologia Oculus del “BikerX Helmet”. La giovane startup sarà presente con il suo team all’interno del padiglione 5 dello stand 20N e padiglione 2 dello stand 24H.

 

Permettere ai visitatori di vivere un’esperienza di realtà virtuale grazie all’innovativa tecnologia Oculus del “BikerX Helmet” e far conoscere da vicino il metodo BikerX, la scuola di guida sicura che solo nel 2019 ha coinvolto oltre 100 allievi per un totale di oltre 15mila chilometri percorsi. Sono questi gli obiettivi che hanno spinto la giovane startup a partecipare al Motor Bike Expo 2020, la manifestazione più grande al mondo dedicata alla moto personalizzata, in programma dal 16 al 19 gennaio negli spazi di Veronafiere. BikerX, nata per promuovere la conoscenza e la cultura del mondo motociclistico attraverso eventi e motoraduni, migliorare a livello pratico e teorico le tecniche di guida e alimentare la passione per le due ruote, sarà presente assieme al suo team all’interno del padiglione 5 dello stand 20N. Al padiglione 2 dello stand 24H, invece, BikerX ha progettato uno spazio dedicato allo spirito custom e all’anima Garage della propria scuola, dove sarà messa in esposizione una “White Rabbit” per accogliere i visitatori nella propria rimessa, un luogo d’incontri e di idee.

 

“Siamo davvero orgogliosi di partecipare ad una prestigiosa manifestazione dal respiro internazionale come il Motor Bike Expo 2020 a un solo anno dalla nostra nascita – spiega Eliana Macrì, presidente di BikerX – In questi mesi di lavoro abbiamo constatato in tutti gli allievi che hanno scelto la nostra riders school una crescente passione per le due ruote e il desiderio di approfondire le tecniche di guida sicura. Ed è proprio per queste ragioni che è stata creata BikerX, una realtà giovane e dinamica, che si rivolge a esperti e neofiti, uomini e donne, e che consente di coltivare la passione per le due ruote e al tempo stesso ricevere da istruttori esperti le corrette nozioni per guidare in sicurezza. Motociclismo è sinonimo di libertà e di sport, esercizio e concentrazione per apprendere le migliori tecniche di guida sicura che BikerX può fornire. Saper guidare, infatti, significa essere molto più gratificati oltre che sicuri per sé stessi e per gli altri”.

 

BikerX, start-up nata a gennaio 2019, dispone di un importante parco mezzi composto da 10 motociclette dei più importanti brand del settore e di un team formato da 5 istruttori federati con FMI (Federazione Motociclistica Italiana) 4 istruttori in affiancamento e un medico di gara. Nel corso dei 10 weekend di formazione organizzati negli ultimi mesi, gli allievi sono stati oltre 100, di cui il 70% circa donne e il 10% under 18, per un totale di 15.280 chilometri di test percorsi. Tra i servizi offerti da BikerX figurano il Corso Beginners, dedicato ai neofiti, il Corso Intermediary, dedicato ai principianti che hanno già macinato qualche chilometro, il Corso Advanced, dedicato agli esperti, il corso di preparazione all’esame per il conseguimento della Patente A, presso l’Autoscuola Gatti di Reggio Emilia, corsi individualimoto-turismo con tour in Toscana, Sardegna e Dolomiti e, infine, l’organizzazione di team building aziendali ed eventi dedicati al mondo delle due ruote. La sede dei corsi è situata a Reggio Emilia presso il Campo Prova: 50mila metri quadrati su cui esercitarsi in totale sicurezza, l’unico impianto stradale privato in Italia dove è riprodotto un quartiere con rotatoria, precedenze, dossi, semafori e molto altro. Annesso all’impianto il piazzale omologato dalla motorizzazione di Reggio Emilia per le due prove d’esame per il conseguimento della patente A.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com