Un mare di ricette

Le crostatine di ricotta, il nostro dolce per Pasquetta

Le crostatine di ricotta sono il nostro dolce per Pasquetta. Per festeggiare la Pasquetta, prepariamo delle crostatine di ricotta da profumare con della scorza d’arancia.
Il nostro lunedì dell’Angelo, anche se in piena emergenza sanitaria, sarà dolce e speciale.

Le crostatine di ricotta per Pasquetta

La ricotta è uno degli ingredienti immancabili delle giornate pasquali. Si tratta di un latticino preparato con il latte riscaldato.
Buonissima e salutare, si utilizza non soltanto per i dolci ma anche per i piatti salati. Ovina, di bufala o di pecora può essere artigianale o industriale. Le caratteristiche nutrizionali ed organolettiche dipendono dal latte utilizzato.
Sulle tavole pasquali sono presenti le uova, le erbe spontanee e la carne d’agnello. A fine pasto non può mancare la colomba e l’uovo di cioccolato.

Le crostatine di ricotta per Pasquetta, la ricetta

Impariamo a preparare i nostri dolcetti per Pasquetta.
Ecco la lista della spesa e il procedimento per la nostra ricetta.
Ingredienti:
200 grammi di ricotta vaccina
100 grammi di ricotta ovina
1 arancia non trattata
100 grammi di zucchero semolato
300 grammi di farina
1 uovo
100 grammi di burro
Qualche ora prima mettiamo la ricotta in uno scolapasta in modo che diventi più soda, grazie all’eliminazione del siero .
Setacciamo la farina all’interno di una ciotola; uniamo il burro freddo tagliato a tocchetti. Formiamo delle briciole, aggiungiamo l’uovo ed impastiamo. Trasferiamo il composto su una spianatoia infarinata e lavoriamo velocemente. Formiamo un panetto, avvolgiamolo nella pellicola trasparente e mettiamo in frigorifero per mezz’ora.
In una bacinella mettiamo la ricotta e lavoriamola con un cucchiaio; aggiungiamo lo zucchero e la scorza d’arancia, circa mezzo cucchiaio.
Mischiamo con cura. Infariniamo un ripiano e stendiamo l’impasto con un mattarello. La soglia dovrà avere un’altezza di qualche centimetro.
Sistemiamola all’interno degli stampini, ritagliando la parte in eccesso. Co i rebbi di una forchetta bucherelliamola e mettiamo in forno caldo per circa 10 minuti a 200 gradi. Sforniamo, facciamo intiepidire e farciamo con la ricotta. Livelliamola col dorso di un cucchiaio e rimettiamo in forno per altri 10 minuti a 180 gradi. Facciamo freddare e sformiamo.
Buona Pasquetta!

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close