Magia e Misteri

Perugia: UFO o oggetto volante non identificato avvistato da ARIA

UFO Archivio
La segnalazione giunta all’associazione ricerca italiana aliena ( A.R.I.A) ha un qualcosa di incredibile e di misterioso , in questi giorni di quarantena non rimane che stare in casa  a guardare la tv o a leggere libri oppure stare su internet tutto il giorno, ma chi ha la fortuna di abitare in luoghi magici come quelli di Perugia ecco che anche dal proprio giardino si possono fare foto immortalando il panorama stupendo che lo circonda. Così ha fatto il testimone che ci racconta durante gli scatti l,la sua attenzione essere stata catturata  da uno strano oggetto ,seppur velocissimo è riuscito a immortalarlo in uno scatto e a inviarlo ad A.R.I.A capitanata dall’ufologo Angelo Maggioni .L’associazione ha quindi provveduto a fare le opportune verifiche  che allo stato attuale risultano meno complicate del solito, l’ufologo spiega . ” Grazie alla quarantena in atto su tutto il territorio nazionale  abbiamo potuto eseguire un controllo più veloce, ad esempio su ipotetici aerei in volo, che come sappiamo sono quasi nulli , una volta appurato che in quel momento non vi erano aerei in volo si è potuto  procedere all’esclusione di altri fattori come volatili, palloni sonda, droni ecc ecc Si è provveduto a constatarne la genuinità dello scatto con controlli incrociati  non solo con programmi esadecimali e della lettura dati ( anche se oggi li stessi possono essere modificati ma non sfuggono a controlli più approfonditi) L’oggetto sembra avere una forma particolare  a tratti sembrerebbe assumere una forma triangolare , è di color scuro non emette suono , come confermato dallo stesso testimone. La sorpresa più grande è stata quando , consultando gli archivi di A.R.I.A abbiamo trovato un video  che ci era stato inviato che riprendeva un oggetto similare a quello visto a Perugia. Veloce, scuro , triangolare  e parrebbe di dimensioni simili .Escluse  le ipotesi convenzionali al momento ,ci siamo convinti dunque che l’oggetto potesse essere lo stesso  ripreso nel 2017 , certo non possiamo escludere  del tutto che possa trattarsi di un particolare drone militare , tra i tanti top secret che il pubblico non conosce e che noi fatichiamo a individuare proprio per via della segretezza che li circonda .Invitiamo chiunque abbia fatto riprese o foto  a inviare il proprio materiale alla mail inforicercaaliena@gmail.com A.R.I.A inoltre ribadisce  ancora una volta di dissociarsi a dichiarazioni sensazionalistiche da parte di ufologi senza scrupolo che in cerca di like o visualizzazioni associano lo stato attuale della pandemia ad opera aliena, a cure aliene e a ipotetiche astronavi madri pronte a invadere il pianeta , astronavi osservate dalla sonda Stereo…tutto questo è palesemente FALSO e dannoso per la stessa credibilità ufologica

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close