Italia

Sardegna: continua il contenimento Covid- Spiagge e librerie chiuse

In Sardegna continua il rigoroso contenimento. Lockdown di massima sicurezza sino ad almeno il 3 di maggio. Librerie, cartolerie e negozi di vestiti per bambini chiusi in Sardegna sino al 26 aprile. V ietata l’apertura degli esercizi commerciali il 25 aprile e l’1 maggio. Differenze importanti rispetto al DPCM Conte in vigore da oggi in tutto il Paese.

E’ prevista una minima apertura per quanto concerne la possibilità di movimento all’aperto: via il limite dei 200 metri dalla propria abitazione (che resta valido solo per la passeggiata con gli animali domestici), lo sport dovrà essere “strettamente personale nelle immediate vicinanze della propria abitazione col rispetto delle distanze minime di sicurezza da qualunque altra persona di almeno un metro e, comunque, muniti di adeguata mascherina”

 

Contenimento Sardegna: novità importanti

  •  Chiusure dei porti, degli aeroporti ma anche di tutti i negozi, esclusi quelli che erano già aperti.
  • Chiuse cartolerie, librerie e negozi per bambini e altre attività.
  • Sospensione dell’attività al pubblico degli studi professionali.
  • Obbligo di mascherine e guanti monouso per accedere alle attività commerciali.
  • Consentita attività fisica fino a 200 m da casa ma solo con mascherina.
  • Chiuse le spiagge.

Testo integrale ordinanza 19 del 13 aprile 2020

 

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close