Economia

Arriva in Italia City Connect, una società croata

Una società croata è destinata ad entrare anche nel mercato italiano dopo una trasformazione importante perfettamente  riuscita durante l’emergenza sanitaria legata al Sars Cov19 . La società based in Croazia ha il  90% dei posti di lavoro dall’estero.

Stiamo parlando di City Connect ed il Connect Safe hanno dimostrato che un approccio innovativo può apportare benefici in caso di crisi.

“Offriamo centri di contatto in outsourcing per aiutare le aziende a vendere o promuovere i loro prodotti. E quindi, nonostante la crisi e la “nuova situazione normale”, siamo riusciti ad assumere nuove persone e lavorare in sicurezza e con successo “, afferma Ivana Baric, membro del consiglio di amministrazione di City Connect.

Il mercato italiano rappresenterà una nuova sfida per loro dopo che il mercato italiano, colpito dal virus corona, inizierà a riprendersi.

“Abbiamo il 100 percento dei nostri dipendenti che lavorano da casa, quindi la crisi non ci ha colpiti ed eravamo pronti per la crisi”, ha aggiunto Ivana Baric.

“Abbiamo assunto e istruito altri 100 dipendenti per nuove sfide”, ha sottolineato, affermando che il 90 percento dei loro clienti proviene dall’estero, compresi paesi come USA e Australia. L’Italia nella prossima sfida.

 

Ivo Scepanovic

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close