Società

Festival Sulla terra leggeri – Geppi Cucciari Marino Sinibaldi e Elena Laneri #SulDivanoLeggeri

#SulDivanoLeggeri: sorrisi, leggerezza e un arrivederci. Una puntata scoppiettante, tanti gli ospiti e gli amici del festival Sulla terra leggeri che hanno accettato di accomodarsi sul nostro divano virtuale per parlare di vita, radio, quotidianità, musica, sport, libri e quant’altro verrà spontaneo fare. Uno spazio per tenerci compagnia, e passare piacevolmente il tempo.

Il viaggio di #SulDivanoLeggeri iniziato giusto qualche settimana fa, gira alla settima boa e attracca al porto dell’ultima puntata (almeno per ora), lasciando spazio all’estate che avanza a incursioni estemporanee da immaginare all’occorrenza e ad un prossimo ritorno, fra stanze virtuali e piazze reali. Come sempre, ospitali padroni di casa sono Paola e Flavio SorigaNicola Muscas e Renzo Cugis.

#Suldivanoleggeri, è format online che ha stabilito connessioni fra persone e luoghi, storie e arti, musica e parole e disegnini, tutto senza mai prendere le cose troppo sul serio: appuntamento a lunedì 1 giugno, ore 20 sulla pagina facebook Sulla Terra leggeri. Il festival ve lo recapitiamo direttamente a domicilio, in qualunque luogo siate e con chiunque siate: bastano una connessione e lo schermo di uno smartphone, un tablet, un PC un mac o una smart TV.   

Puntata ricca, quest’ultima: ci sarà tutta la coinvolgente ironia di Geppi Cucciari parte preziosa e integrante del progetto Sulla terra leggeri; e ci sarà anche il direttore di Rai Radio Tre e giornalista critico letterario e conduttore radiofonico Marino Sinibaldi. In collegamento da Cagliari, spazio a Massimiliano Medda e alla sua simpatia. Da Barcellona Jabu Morales Alberto Beccucci racconteranno in note e parole il cosmopolitismo in musica degli Ayom. E poi lo sport, con la giovane calciatrice Elena Linari, nazionale azzurra e difensore dell’Atletico Madrid. Con la scrittrice Ilaria Gaspari si parlerà di felicità sfogliando (fra gli altri) i temi del narrare la filosofia. Sempre con noi, ormai imprescindibile #SulDivanoLeggeri, il bibliopatologo di internazionale Guido Vitiello. Ci saranno anche Lele Pittoni la sua chitarra e lo straordinario sviluppo del progetto/disco/libro “Malasorti” & “Mala Manera”. Ancora Lorenzo Mori, presidente della dinamica e propositiva Associazione “Riverrun”, che con lo scrittore Mauro Tetti ha trasportato sulle pagine dell libro “Sant’Elia” il senso e i percorsi del cibo e della cucina tradizionale. Poi come sempre la musica per grandi e bambini di Renzo Cugis, che per l’occasione si ricongiungerà artisticamente #SulDivanoLeggeri con Gianfranco Liori (Filastrocche ‘n’ roll). Intanto Riccardo Arzeni, matita e anima della rubrica #disegninidalBunker, farà da inviato speciale in collegamento dal Babeuf di Cagliari. Tutto accade, in leggerezza, sul divano del festival Sulla terra leggeri.

In collaborazione con Babeuf // tè, vino e letture lente Sapori di SardegnaSulla terra leggeri è festival finanziato dall’Assessorato alla Cultura della Regione Sardegna e dalla Fondazione Sardegna. Sigla e grafica sono di Riccardo Atzeni con musica di Filastrocche’n’roll. Immaginato insieme a Francesca PanzicaMichela CalleddaBachisio Bachis e John McSun, con il prezioso aiuto di Marco Catani.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close