Italia

Scorrimento graduatoria Polizia Penitenziaria idonei. Quando?

 

“Noi siamo pronti per servire lo Stato”. E’ questo il grido lanciato dai candidati del concorso di Polizia Penitenziaria pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso marzo 2019, che chiedono a gran voce lo scorrimento della graduatoria degli idonei ai quiz.

Con l’emergenza sanitaria in corso, infatti,  sono state sospese le procedure concorsuali fino a data da destinarsi e, per lo Stato sarebbe ancora più dispendioso procedere ad espletare un nuovo bando di concorso. Motivo che spinge i candidati del concorso 2019 a richiedere lo scorrimento, al fine di velocizzare i tempi per le assunzioni di nuovi agenti di Polizia Penitenziaria e superare seppure parzialmente la problematica inerente i vuoti di organico negli istituti penitenziari.

Anche i sindacati di Polizia Penitenziaria si sono sentiti in dovere di appoggiare questi ragazzi e sottoporre pe loro richieste di scorrimento agli organi competenti.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close