Magia e Misteri

Rivazzano Terme: avvistato ufo?

Venerdì 26 giugno ,Rivazzano Terme (Pavia) uno strano oggetto non identificato è stato filmato da una coppia residente nel comune in provincia di Pavia      “quello che vedevamo era una cosa grossa sopra credo Alessandria e cambiava forma e si scoppiava ma diciamo che la distanza è considerevole. Non saprei, ma qua da me tutte le sere c’è movimento  . Bo. . Io abito a Rivanazzano Terme in collina.”                                                                                                                                                                                                      Così diceva la mail inviata all’associazione ricerca italiana aliena (A.R.I.A) fondata dall’ufologo ligure Angelo Maggioni , dall’ufologo Antonio Bianucci e dal socio fondatore onorario Beppe Paulon (oggi malato gravemente non più operativo) L’associazione si è avvalsa anche del consulto esterno di ex componenti delle forze dell’ordine e militari per avere un quadro più ampio e possibilmente più chiaro di quanto sta accadendo in questi ultimi tempi. L’ufologo Maggioni spiega che sta ultimando le prime statistiche generali che interessano il nord Italia e quello che ne esce fuori è un quadro abbastanza attendibile ( tra segnalazioni fornite di documentazioni video o fotografico, e quelle sprovviste di documentazioni varie che sono utili a confermare quanto invece viene documentato) e verosimile sul quadro ufologico Italiano. Il quadro completo verrà esposto dopo le dovute verifiche e analisi di un altro avvistamento pervenuto da poco dalla Valmalenco e che è parte integrante anche dell’avvistamento di Rivanazzano Terme e non solo. L’oggetto filmato , vista anche la conferma dei due testimoni , risulta essere di proporzioni “significative” in proporzione anche alla eccessiva distanza dalla ripresa, non sarebbe sferoidale , o almeno esaminando alcuni frame l’oggetto sembra compiere due  movimenti , uno rotatorio su se stesso ( classico di molti oggetti non identificati ) e nello stesso tempo sembra cambiare  forma ( ma potrebbe essere anche un effetto ottico dovuta dalla velocità di rotazione su se stesso ) Come colori predominanti sono il Bianco e il Rossastro , staziona per qualche minuto , presumibilmente  secondo i testimoni , sulla cittadina di Alessandria per poi svanire nel buio come era apparso , vista la distanza non possiamo sapere se si udivano suoni o rumori particolari , il comportamento dell’oggetto stesso  esclude la presenza di un volatile, drone, aerei di linea ( non si esclude un ipotetico prototipo militare top secret) palloni sonda e satelliti vari . Quello che sappiamo, prosegue l’ufologo, è che il comune di Rivazzano rientra nel quadro che stiamo ultimando di indagine sul fenomeno  da noi chiamato TEX ( terrestre-extraterrestre) tenendo ovviamente in considerazione la maggior parte degli avvistamenti e delle segnalazioni pervenute a noi ma anche divulgate dai media tramite altri  centri ufologici. Nel frattempo cercheremo di concludere anche le indagini e il quadro generale che riguarda invece il Nord-Est dell’Italia  dove in ultimo abbiamo ricevuto una segnalazione , sprovvista di documentazione, di un evento verificatosi il 12 giugno a Istrana (Treviso) dove il testimone Emiliano C . si è rivolto anche all’aeronautica militare e presso la caserma dei carabinieri di appartenenza( il testimone ci ha inviato copia delle due denunce o segnalazioni) In conclusione l’oggetto di Rivazzano rimane misterioso e non identificato ma  conferma la teoria dell’associazione , teoria chiamata TEX che vede una connessione tra  oggetti Terrestri e extraterrestri !

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close