Un mare di ricette

La panna cotta doppio gusto, la nostra ricetta facile

La panna cotta doppio gusto è un dolce semplice. La nostra ricetta della panna cotta doppio gusto si prepara aggiungendo del cacao amaro in polvere.

La panna cotta doppio gusto, dolce tradizionale

La panna cotta è uno dei dolci tradizionali della cucina italiana. Facile da preparare anche a casa è versatile e si può servire con delle lingue di gatto o delle semplici cialde.

E’ un dolce al cucchiaio che si può personalizzare aggiungendo del liquore, della vaniglia oppure spezie come cannella e chiodi di garofano.
Per la presentazione vi suggeriamo di scegliere degli stampini monoporzione che possono essere sostituiti anche da ciotoline basse.

La panna cotta doppio gusto, la ricetta

Passiamo ora alla preparazione di questo dolce goloso. Vediamo dunque il procedimento per la preparazione del nostro fine pasto.

Ingredienti:

500 ml di panna fresca
1 arancia non trattata
100 grammi di zucchero
2 cucchiaini di cacao amaro in polvere
10 grammi di colla di pesce

Mettiamo i fogli di colla di pesce in una ciotola e copriamo di acqua fredda per circa dieci minuti.
Laviamo l’arancia, asciughiamola e grattugiamo metà della scorza, evitando la parte bianca. In un pentolino mettiamo la panna, la scorza d’arancia e lo zucchero. Mescoliamo e portiamo a bollore e spegniamo.  La scorza d’arancia si può eliminare filtrando il liquido con un colino.
Aggiungiamo la colla di pesce ben strizzata e giriamo con cura, in modo che si sciolga perfettamente.

Mettiamo il cacao in polvere in una ciotola e stemperiamolo con qualche cucchiaio di panna. Eliminiamo i grumi ed aggiungiamo circa metà della preparazione di panna e colla di pesce.

Inumidiamo gli stampini oppure foderiamoli con della pellicola trasparente e creiamo uno strato di panna e cacao. Completiamo utilizzando la panna non addizionata col cacao. Sbattiamo delicatamente i pirottini e mettiamoli in frigorifero per circa 4 ore.

Poco prima di servire togliamoli dal frigorifero e sformiamoli .

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close