Medit...errandoSalute

Le terme di Bormio in Valtellina, nel cuore delle Alpi

Le terme di Bormio si trovano in Valtellina. Conosciute sin dalle epoche più remote, le terme di Bormio sono apprezzate per la salubrità delle acque.

Le terme di Bormio

Le terme di Bormio sono rinomate e frequentate sin dal passato. Nel centro del paese si trova uno stabilimento termale che offre tutti i confort ed è dedicato sia agli adulti che ai bambini. E’ possibile godere di vasche, anche riscaldate, sia esterne che interne, bagno turco, sauna, solarium e tanto altro. Sono previsti anche trattamenti di estetica e riabilitativi.

Il contesto naturalistico nel quale si trovano rende queste terme ancora più uniche e suggestive.
Invece, se si è alla ricerca di un’esperienza differente bisogna raggiungere le vasche di Leonardo. Il nome fa riferimento a Leonardo da Vinci, assiduo frequentatore del luogo. Si tratta di vasche di acqua calda immerse nella quiete della natura. Si raggiungono facilmente dopo una breve camminata.

Le acque termali locali sono particolarmente rinomate per il loro calore naturale e per l’alta concentrazione di sostanze naturali. Sono consigliate per affrontare problemi della pelle, dell’apparato digerente e respiratorio. Le acque della Alpi Retiche sono adatte anche a chi soffre di patologie reumatiche.

Bormio

Bormio è una deliziosa cittadine montana il cui territorio ricade nel parco naturale dello Stelvio. In centro si può ammirare il museo civico dove sono custoditi reperti di varie epoche, monete, dipinti e quadri. Assolutamente unico il museo mineralogico dove si trovano minerali e rocce provenienti da tutto il mondo.

Bormio si può visitare tutto l’anno. D’inverno è possibile praticare sci, ciaspolate e trekking. Durante l’estate è possibile dedicarsi alle camminate, all’arrampicata, al nuoto e alle gite in bicicletta. Alcuni impianti restano aperti durante tutto l’anno e permettono di sciare anche d’estate. Inoltre, sono tantissimi i sentieri, di varia difficoltà, grazie ai quali ammirare la natura e i paesaggi mozzafiato.

Da Bormio si possono raggiungere destinazioni internazionali come Livigno e Cortina.
Un’escursione adatta tutti porta al passo dello Stelvio a ben 2757 metri d’altitudine. E’ una meta amata dai motociclisti di tutto il mondo. Costruito nel XVIII secolo, offre uno spettacolo indimenticabile fatto di boschi, ghiacciai e tornanti. Il passo dello Stelvio è il più alto del nostro Paese.

Le terme e la riapertura

La pandemia causata dal coronavirus ha determinato la chiusura anche degli stabilimenti termali. Ma lo scorso primo giugno è stata consentita la riapertura. Dunque per accedervi è necessario seguire alcune norme igieniche. Il primo comportamento riguarda la prenotazione, diventata obbligatoria. Al momento dell’accesso è necessario igienizzare le mani con una soluzione idroalcolica.

Esiste poi una distanza sociale che deve essere mantenuta anche all’interno delle vasche, a meno che non si tratta di conviventi. Inoltre, in caso di trattamenti specifici o massaggi è obbligatorio l’uso della mascherina, sia da parte dell’operatore che del cliente.

Tutto insomma a norma per la nostra salute.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close