Magia e Misteri

Valmalenco: una valle zona finestra

Quando si parla di Ufo spesso e volentieri si sentono nominare le zona finestra, ovvero luoghi molto particolari. In Italia esiste una zona finestra tra le più famose al mondo ed è quella di Valmalenco.

Ultimamente il fenomeno oltre che aver attirato ufologi, ricercatori ed appassionati sembra dia un certo fastidio alla popolazione. Un giornale locale, ad esempio, riporta che i cellulari e gli smartphone spesso e volentieri, nonostante siano accesi risultino irraggiungibili e le telefonate si interrompono misteriosamente. Un segnale presente ma molto molto lebile. Tutti hanno cercato spiegazioni: il disagio sembra essere importante eppure dalle compagnie continuano a rispondere che non risulta alcuna interruzione del servizio. Sarà colpa degli UFO? In tanto sono pronti a giurarci.

I luoghi di Valmalenco sono veramente belli ed incantevoli, il verde della valle lascia tutti incantati e chissà che questo non possa aver attratto anche gli abitanti di altri Pianeti. Che qui da sempre ci sia un alone misterioso è cosa nota: ma sembra che persino negli archivi dell’Areonautica Militare esistano dei documenti secretati con tema oggetti non identificati e che questi siano proprio interenti al territorio.

I posti dove più frequentemente accadono tali fenomeni sono situati principalmente in zone molto impervie di difficile accesso. Ovvero Lanzada e Chiesa Valmalenco, sono qui che ci sono le testimonianze più attentibili, video, filmati, foto ed avvistamenti.

Valmalenco: la zona finestra nel dettaglio

La zona finestra di Valmalenco è particolare. Perchè? Innanzitutto la zona: siamo in una valle laterale della Valtellina, nella provincia di Sondrio, Lombardia dunque. E’ questa una valle particolare, che inizia con il ponte del Valdone ed arriva verso nord dove c’è il Pizzo Bernina. Un fondovalle bello e particolarmente verde di circa 15 chilomentri. Forse è proprio per la sua bellezza dal sapore antico che gli avvistamenti non mancano e sarebbe una zona finestra o sito finestra più recente. Qui sarebbero parecchi gli avvistamenti avvenuti. I paesi interessati dal fenomeno sono veramente belli. A parte i misteri li conosciamo nel dettaglio?

1- Lanzada: è un luogo dove storia e leggenda si legano insieme, non solo una ma tante, curiose e belle, la magia del luogo è chiara ecco perchè per tanti sarebbe parte importante di una zona finesta. Era di questo piccolo borgo antico Don Giovanni Cilichini, torturato vivo dai Grigioni, di cui per alcuni è ancora possibile sentire la voce mentre predica. Di queste parti poi come ogni valle alpina di diavoli e streghe le pietre sono ricche e, qui, particolare da tenere in considerazione sono le grigie e cupe gallerie delle miniere di amianto abbandonate, oggi, dicono, abitate da streghe, fantasmi, diavoli e altro. Qui c’è un antico roccione levigato, che sembra una grande scranno rialzato si tratta de “sas de la sedia” “sedia del diàul”,ed abbiamo detto tutto.

2- Chiesa in Valamenco: è una delle principali località turistiche invernali dellla provincia di Sondrio, uno di quei borghi che sembra dipinto. Inverno con sport come scii ed alpinismo, estati di camminate, primavere verdi ed un antico alone misterioso. Un luogo da scoprire e visitare in un week end.

Uno scettico sorriderebbe ma sarà forse che agli abitanti degli altri Pianeti piace la bellezza proprio come noi? Sarà questo il mistero della zona finestra? In questo blog ne abbiamo scritto di un’altra altrettanto bella mille chilometri ed oltre più a sud.

Valmalenco: cosa accade? Perchè zona finestra

Di Valmalenco e dei suoi misteri abbiamo scritto spesso: quasi sempre abbiamo riportato pareri autorevoli di noti studiosi del fenomeno UFO, sapere però quale sia il filo magico che unisce realtà a fantasia, ipotesi con verità è molto difficile. Fatto sta che ciò che accade a Valmalenco incuriosisce i più.

Studiare ed indagare i fenomeni che accadono a Valmalenco spesso significa andare oltre alla scienza: osservare fatti tra il visibile e l’invisibile scorgere quella zona finestra che non si può scorgere. Mito o leggenda? Non sappiamo: sappiamo però che qualcosa di misterioso e remoto qui sembra svolgersi.

Valmalenco: ricerche e prove

La scienza ancora non si occupa di questi fenomeni ma su Valmalenco i migliori ricercatori ed ufologi hanno comunque espresso pareri. Esistono diversi filmati su ciò che accade in questo territorio. Tutti raccontano qualche dettaglio che poi, cercando in rete, sarebbero la prova dell’importanza di questo territorio. Le testimonianze sono tante e differenti, una in particolare è sarebbe una frequenza di suoni registrata nel 2013. Il primo caso di amicizia aliena da queste parti sarebbe accaduto negli anni 60. Sarà vero?

Da queste parti gli avvistamenti e le presenze sembrano avvenire tutti i giorni . Non c’è forum o blog del settore che non ne racconti qualcuna. Molte poi sono quelle certificate dai maggiori esperti del fenomeno. A voi è mai capitato? Lo raccontate? Ci piacerebbe conosce qualche curiosità in merito!

Intanto anche nei paraggi, ovvero nella vicina Sondrio episodi simili sono quasi all’ordine del giorno: ad aprile 3 operai che si recavano a lavoro nonostante la crisi sanitaria hanno notato  una luce fortissima nei cieli sopra Sondrio  ed è subito mistero.

Tu hai visto qualcosa? Sei stato protagonista di un incontro? Semplicemente sei un appassionato?

Scrivici redazione@mediterranews.org

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close