Magia e Misteri

Terranova Bracciolini: è un UFO?

Vi scrivo la presente per mettervi al corrente di un avvistamento ‘strano’ del quale sono stato testimone il 29 Luglio u.s., alle ore 21.40 circa, località Terranuova Bracciolini (AR). Non ho trovato altri riscontri su internet di analogo avvistamento.Stavo guardando la TV quando, con la coda dell’occhio, dalla finestra ho visto un oggetto dal colore rossastro abbastanza luminoso, che si stava muovendo da nord in direzione est-nord est con moto rettilineo, non eccessivamente veloce.Mi sono avvicinato alla finestra e, ad una migliore osservazione, ho notato un oggetto di forma apparentemente sferica che ad un certo punto ha interrotto la sua corsa rimanendo immobile nel cielo, la qual cosa mi ha incuriosito molto.Ho preso il mio cellulare (Huawei P30 Pro) per scattare qualche foto e, con ulteriore sorpresa, ho visto che questo oggetto improvvisamente ‘spariva’ dal cielo, per poi ripresentarsi più o meno nello stesso punto. Non era una luce pulsante, piuttosto si trattava di sparizioni quasi casuali e non ravvicinate nel tempo. Ho cercato di fare qualche foto e video, qualcuna con l’ingrandimento, peccato che avessi riposto da poco il cavalletto che mi era servito per qualche foto alla cometa Neowise.Questo oggetto non identificato ha sempre avuto traiettorie rettilinee durante la mia osservazione; a volte si fermava, a volte cambiava direzione, la velocità non mi è mai sembrata molto elevata. Non ho sentito nessun tipo di rumore provenire dall’oggetto.Il fenomeno è durato non più di dieci minuti, per quello che ho potuto vedere, poi l’oggetto mi pare sia ‘tramontato’ più o meno nella direzione da cui era provenuto, verso nord, abbassandosi e scomparendo alla vista (non ho l’orizzonte libero). Il rumore di sottofondo nei filmati deriva dalla TV rimasta accesa.
Allego il materiale audio video prodotto quella sera, mi piacerebbe sapere come può essere classificato il fenomeno a cui ho assistito.
Per eventuali ulteriori chiarimenti, anche se penso di essere stato abbastanza esaustivo, mi potete contattare al cell     

Avvistamento a Terranova Bracciolini

                                                                                                                                            Il testimone Carlo C. si è rivolto ad A.R.I.A. per una valutazione dell’evento al quale aveva assistito, l’ufologo fondatore dell’associazione Angelo Maggioni una volta acquisito il materiale lo ha sottoposto a verifica e controllo incrociato. Il filmato è risultato genuino e non alterato tramite programmi di terze parti di Editing , assieme al socio fondatore ufologo Antonio Bianucci sono giunti alla conclusione che l’oggetto risulta reale , sferico luminoso di medie proporzioni , il comportamento di tale oggetto ha fatto sì che si potessero escludere alcuni fattori convenzionali come aerei , lanterne, volatili e droni amatoriali , palloni sonda .L’oggetto, spiega l’ufologo , nel filmato ci fornisce di due elementi essenziali , uno che ad un certo punto arresta la sua velocità e lo fa decelerando ma arrestandosi di botto , cosa insolita che non può ovviamente fare un aereo ad esempio o satellite , la seconda è che ad un certo punto emette delle “pulsazioni” rimanendo nello stesso punto dell’arresto,noi non siamo convinti che faccia una azione descritta dal testimone e cioè che appare ma scompare , propendiamo più su una sorta presumibilmente comunicativa  con l’oggetto lampeggiante alla sinistra dello schermo.Non è raro che tali oggetti usino la luminosità come una sorta di comunicazione , o almeno questa è una delle tante ipotesi a riguardo,  spesso gli oggetti “imitano” l’oggetto che incontrano lungo il loro percorso , forse per poter meglio comunicare , l’ufologo precisa che tale atteggiamento non ha nulla a che vedere con la bizzarra teoria infondata e senza senso del Mimetismo tanto evocato da chi di ufologia conosce davvero ben poco ma cerca solo visibilità e consenso verso i boccaloni .Questi oggetti, prosegue l’ufologo, sono di natura complessa e se provengono da altri ipotetici mondi credo che abbiamo ancora molto da imparare e conoscere , ancora oggi non siamo in grado di dare risposte  e spiegazioni ad eventi che si verificano sulla Terra, abbiamo ancora dubbi e poca certezza su come è avvenuta la nostra presenza sul Pianeta  figuriamoci parlare di alieni , di come vivono e della loro scala sociale, oggi se leggo qualsiasi libro  UFO mi rendo conto delle tante farneticazioni che vengono passate come vere quando di vero non c’è nulla ma l’importante è vendere e fare soldi , la verità vi assicuro è tutta un’altra cosa, recentemente ho spiegato del fenomeno ad esempio nel Nord ovest d’italia e le conclusioni direi abbracciano le conclusioni del senatore Americano  Rubio e Ried avvenute recentemente . Questo fenomeno che vede coinvolti oggetti indubbiamente non identificati di ipotetici altri mondi si intrecciano con quelli che io definisco replicanti ma Terrestri  , quando sono entrambi nella scena per l’osservatore rimane difficile capire quale appartiene alla terra e quale da ipotetici mondi esterni, tanto che lo stesso Rubio  ha la stessa difficoltà di identificazione , rimane il loro comportamento che spesso violano le leggi fisiche conosciute a rivelare la loro natura  esattamente come l’oggetto ripreso da carlo C 

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Un commento

  1. Buongiorno,
    il giorno dell’avvistamento è il 30 Luglio e non il 29 come erroneamente da me indicato nella prima email inviata ad A.R.I.A e successivamente segnalato per la correzione.
    E’ importante rilevarlo e modificare i relativi riferimenti per una corretta contestualizzazione dell’avvenimento.

    Cordiali saluti
    Carlo C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close