Economia

L’economia italiana riparte, i casinò online sono avvantaggiati

La pandemia ha spezzato l’economia italiana in due parti: le aziende che hanno incrementato il proprio volume d’affari e quelle che hanno subito gravi perdite. Fanno parte della prima categoria tutti quei siti che “vivono di online”, come gli e-commerce, le piattaforme di streaming e il gioco d’azzardo online. I casinò, in particolare, hanno visto un vero e proprio “boom” di utenti.

Gli italiani si sono spostati online

Generalmente, tutti i business basati prettamente sul digitale sono stati “graziati”: gli italiani, passando più tempo in casa, hanno utilizzato maggiormente il computer e lo smartphone. Ma un settore che ha visto un importante aumento del traffico d’utenti è quello dei casinò online, soprattutto nei giochi più in voga come il bingo e il poker, che registrano rispettivamente il 50% e il 70% degli utenti in più. Tuttavia, gli scommettitori hanno giocato diversamente dal solito, puntando importi inferiori e rimanendo meno tempo in partita. Questo può comportare introiti nettamente inferiori per il settore, nonostante il traffico in più, ma occorre attendere nuovi dati per avere il quadro della situazione.

C’è da dire comunque che i casinò online si sono impegnati per rimanere sulla cresta dell’onda, attirando tutti quei giocatori che solitamente si recavano nelle sale tradizionali. Tra offerte, bonus personalizzati, slot machine gratuite e una serie infinita di giochi, gli italiani non hanno avuto grosse difficoltà a “digitalizzarsi”.

I casinò online per iniziare

I siti che attirano di più gli italiani sono, naturalmente, quelli che offronobonus di benvenuto con giri gratis. Questi infatti, per quanto gratis, permettono comunque di prelevare le eventuali vincite ottenute. Solitamente sono ristretti a un numero specifico di giochi, ma ciò è abbastanza per “catturare” nuovi potenziali scommettitori. Per questo, si tratta della combinazione più interessante per iniziare e viene proposta dai seguenti casinò.

– Starcasino: 125 giri gratis senza deposito, con la prima ricarica si riceve il 200% di bonus sul deposito e altri 50 giri gratis.

– Netbet: 100 giri gratis senza deposito, bonus del 100% sul primo deposito.

– StarVegas: 60 giri e 30 euro gratis senza deposito, sul primo deposito viene assegnato un bonus del 100%.

– William Hill: 200 giri gratis senza deposito, 1000 euro di bonus al primo deposito.

– Betwin360: 20 giri gratis senza deposito, a cui si sommano altri 25 giri e 25 euro di bonus in seguito al primo deposito.

Oltre al bonus di benvenuto, è importante tener conto della varietà di giochi disponibili. Gli italiani vengono attratti principalmente dalle slot machine, data la semplicità di utilizzo e le tante promozioni (come ad esempio i giri gratuiti). Seguono poi i giochi di carte, le lotterie, il lotto e le scommesse sportive. Queste ultime, in particolare, si stanno riprendendo dal duro colpo subito durante il lockdown. Ma con il ritorno degli eventi sportivi in Italia e in Europa, sta tornato a crescere anche questo settore e le stagioni 2020/21 in partenza da settembre dovrebbero rappresentare una sicurezza in più per gli operatori.

Gli italiani a rischio dipendenza

Secondo recenti stime, 1 italiano su 3 ha giocato una schedina, fatto qualche partita ad una slot machine o scommesso su una partita del campionato di Serie A. Questo dato non deve sorpredere, perché ilpopolo italiano è un popolo giocatore per tradizione: stando alle ultime analisi, nella Penisola si trovano oltre 400 mila macchinette da bar, con un giro d’affari superiore ai 49 miliardi di euro. Un vero pilastro per l’economia italiana, che ora si trova a fare i conti con l’esodo verso l’online. Una prospettiva differente (e più positiva) potrebbe vedere la coesistenza pacifica delle due modalità di gioco, con nicchie di giocatori diverse per le slot online e le slot tradizionali, con una possibile percentuale di giocatori che ama frequentare entrambe.

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close