Magia e Misteri

Salvo Valenti con il Messaggio di San Michele arriva a Bruxelles

Ultimatum a Bruxelles.  Il siciliano Salvo Valenti, da Palermo è arrivato al Parlamento Europeo di Bruxelles. Valenti sarebbe stato incaricato da San Michele Arcangelo di riferire pubblicamente un Suo Messaggio, in cui chiede di riportare i Valori cristiani nel mondo. In estrema sintesi: “Gli occidentali hanno dimenticato Dio per sesso, soldi, leggi sbagliate e soprattutto per l’arroganza dei capi. Ho mandato allora un Mio discepolo nella città dei capi, per far abolire le leggi che offendono Dio. Chi si opporrà, si dannerà in eterno”. Salvo Valenti accompagnato da un amico agrigentino, lungo la strada ha visitato molte Parrocchie e Gruppi di Preghiera a San Michele, sempre bene accolto, specie nelle più grandi città! Su Madonielive.it c’è il Messaggio integrale, il diario del suo viaggio e anche il ricordo che esattamente 2500 anni fa, i Siciliani nella sanguinosa battaglia di Himera vinsero i Cartaginesi e imposero loro di non fare più sacrifici umani agli dei! Preghiamo affinchè gli attuali politici abbiano il coraggio di cancellare le leggi che offendono Dio e si ricordino del biblico gigante dai piedi di argilla! Non serva sangue, ma basti la lacrima che San Michele Arcangelo ha pianto nella Sua edicola votiva di Petralia Sottana (PA) dove da allora, avvengono guarigioni, liberazioni e conversioni che nessuno riesce a contare.

(nota stampa giunta via mail)

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

5 Commenti

    1. Rispettare tutte e tutti i punti di vista, le fedi, le opinioni è il leitmotiv del nostro sito… al mondo esistono diverse religioni e fedi. Tantissime divinità. Rispettiamoci. Grazie

      1. “Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell’umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze.” Eleonora C.—- ok—–

        1. Sì proprio in nome di quel pensiero che tu hai liberamente copiato ma che è mio chiedo e pretendo rispetto verso tutte e tutti i lettori nel mio sito. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close