Magia e Misteri

Il fantasma del castello di Bolsena

Il fantasma del castello di Bolsena è una presenza costante e discreta. Secondo le testimonianze, lo spettro preferisce dimorare in una stanza particolare dell’antico maniero.

Il fantasma del castello di Bolsena

Il castello di Bolsena, noto anche come rocca Monaldeschi della Cervara, sarebbe infestato da strane presenze. Un fantasma si aggirerebbe, da secoli, fra le sue mure. In particolare, lo spirito ama sostare in un’elegante sala che, non a caso, è nota come “del fantasma”.

Molti testimoni hanno parlato di una presenza spaventosa che si percepisce chiaramente in quell’ambiente. A chi appartenga lo spirito della rocca non è del tutto chiaro. Alcuni sostengono che sia Tiberio Crispo,  cardinale e vescovo cattolico italiano. Per altri sarebbe un notabile locale brutalmente assassinato per la sua infedeltà.

L’antica rocca, risalente al XII secolo, è oggi un luogo di cultura perché ospita il museo territoriale del lago di Bolsena. Qui si possono ammirare reperti vari, come quelli rinvenuti presso Volsinii. Inoltre, uno spazio è dedicato alle tradizioni locali e alla pesca.

Bolsena

Bolsena si trova nel Lazio, in provincia di Frosinone. L’abitato, dominato dalla rocca Monaldeschi, si affaccia sull’omonimo lago di origine vulcanica. In centro si trova la collegiata di santa Cristina, risalente al XI secolo, e legata al miracolo eucaristico.

La tradizione vuole che nel 1263 dall’ostia siano cadute delle gocce di sangue. Tutto è avvenuto durante la celebrazione di una messa ad opera del sacerdote e pellegrino Pietro da Praga. Il miracolo induce Papa Urbano IV ad istituire la festa del corpus domini.

Un’altra attrazione è il parco naturalistico di Turona, che si trova a pochi chilometri dal borgo. E’ un’immensa area verde dove si possono ammirare animali rari ma anche antichi mulini ed importanti monumenti.

Da Bolsena si possono organizzare moltissime escursioni, per esempio verso Gradoli, Capodimonte ed i monti Volsini. Inoltre, merita una visita l’Isola di Martana dove si dice che vaghi il fantasma di Amalasunta. Il lago di Bolsena è un luogo di grande bellezza che offre molte possibilità di svago come il windsurf e la canoa.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close