Salute

Il melograno e il suo frutto d’autunno

Il melograno è un albero antico che matura i suoi frutti in autunno. Da secoli il melograno è considerato beneaugurante e fonte di salute.

Il melograno e i suoi frutti

Il melograno matura i suoi frutti in autunno: la colorata melagrana. Essa ha buone percentuali di vitamina K, vitamina A, betacarotene. La sua vitamina C è indicata per il sistema immunitario e per il benessere di capillari e vene.

Apporta molti minerali come il potassio, il fosforo, il calcio ed il magnesio ma anche fibre ed acqua. Ogni 100 grammi sviluppa circa 60 calorie.

Il frutto del melograno è una fonte di tannini ed antiossidanti e può rinforzare le difese immunitarie. Inoltre, favorisce l’eliminazione delle tossine e può migliorare il benessere del fegato. Recenti indagini scientifiche suggeriscono che le melagrane potrebbero contrastare le patologie responsabili del declino cognitivo.

Il succo di melagrane e la lotta al colesterolo

Il succo di melagrane è oggetto di numerose ricerche scientifiche.
La scienza ha dimostrato che il succo ottenuto dagli arilli, i chicchi, è utile per contrastare il colesterolo cattivo. In particolare, ha un ruolo nell’evitare l’accumulo di placche nelle arterie.

Uno dei vantaggi  dell’assunzione del succo è che non sono stati riscontati effetti collaterali. Inoltre, questa bevanda può regolarizzare in maniera naturale la pressione arteriosa, svolgere un’azione anticoagulante e favorire il controllo della glicemia.

Il succo di melagrana si trova facilmente in commercio, anche in parafarmacia e al supermercato. In alternativa si può preparare a casa in molti modi anche se non si possiede l’elettrodomestico ad hoc. Se si dispone di un mixer bisogna sbucciare il frutto e mettere gli arilli, privi della pellicina, nel boccale. Azionando il mixer a scatti si ottiene velocemente un ottio succo. In alternativa, mantenendo la buccia si possono tagliare a metà i frutti e poi spremerli con uno spremiagrumi oppure metterli all’interno di uno schiacciapatate.

In cucina le melagrane sono indicate per arricchire le insalate e per accompagnare pietanze a base di carne. Nei dolci sono ottime per decorare torte e crostate ma si possono usare anche sul gelato, nello yogurt o in una macedonia.

Inoltre, per festeggiare la fine dell’anno è tradizione consumare melagrane perché il rosso degli arilli è simbolo di fortuna e forza.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close