Sport

Il Pingone di Mare in testa alla flotta d’ Altura ad Alassio

Doppietta di Federico Stoppani che con “Il Pingone di Mare III” ha dominato la flotta impegnata nella prima gironata di regate della Settimana velica d’ Altura. E’ tornata così la grande vela nella “Baia del Sole” con questo appuntamento di livello internazionale che vede impegnati equipaggi italiani e stranieri.

Dietro a Stoppani, a tre lunghezze di distanza, ci sono in classifica “L’Una” (di Carlo Tabellini, LNI Livorno) e “Controcorrente” (di Luigi Buzzi, CN Celle), pronte oggi alla rivincita. In programma come ieri ci sono infatti, vento permettendo, due prove.

L’ evento è organizzato dal Circolo Nautico Al Mare di Alassio, che è guidato dal presidente Carlo Canepa e che ha organizzato ieri, nella Civica Biblioteca Deaglio, una serata per ricordare, ad un anno dalla scomparsa improvvisa, il compianto presidente Ennio Pogliano che per tanti anni è stato l’animatore e l’ organizzatore appassionato di questo importante evento velico.

La classica alassina, rimandata ad inizio stagione a causa Coronavirus, e riproposta dal Cnam in questi giorni, ad ogni edizione lascia il segno nel mondo della vela d’altura e fa ben sperare per un futuro positivo.

Questa la classifica in ORC dopo la prima giornata.

  1. “Il Pingone di Mare III” (Federico Stoppani,Y. C. Sanremo), 2; 2) “L’Una” (Carlo Tabellini, LNI Livorno),5; 3) “Controcorrente” (Luigi Buzzi, CN Celle), 5; 4) “Enigma” (Fabio Caroli, YC Savona), 8; 5) “Roby e 14” (Massimo Schieroni, YC Savona), 10; 6)”Vega” (Salvatore Giuffrida, LNI Sestri Ponente), 12; 7) “X-Elor” (Alessio Marziano, Porto Maurizio YC), 14; 8) “Jolanda” (Andrea Peiro, Saint Francis YC), 18.CLAUDIO ALMANZI

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close