Italia

Jole Santelli si è spenta a Cosenza. Calabria in lutto

Si è spenta nella notte la donna più conosciuta del sud di Italia e della Calabria: Jole Santelli, governatrice da meno di un anno. La nota politica si è spenta nella notte del 14 ottobre nella sua abitazione di Cosenza A casuarne la morte sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio. La Santelli da tempo era in terapia per una patologia tumorale.

Jole Santelli: la donna di Forza Italia nel Sud

Una donna forte e determinata, una governatrice coraggiosa che ha fatto attraversare i mesi bui della pandemia alla Calabria in un modo differente e coraggoso si è spenta nella notte. Il decesso di Santelli è stato confermato anche dal sindaco di Cosenza Mario Occhiuto.

Jole Santelli aveva 52 anni ed era presidente della Regione Calabria dal 15 febbraio 2020. Come è noto a tutti coloro che si occupano di politica a Sud la Santelli è stata deputata dal 2001 al 2020, sottosegretaria di Stato al Ministero della giustizia dal 2001 al 2006 nei governi Berlusconi II e III, nonché sottosegretaria al Ministero del lavoro e delle politiche sociali da maggio a dicembre 2013 nel Governo Letta.

Il 9 dicembre 2019 si era dimessa da vicesindaco di Cosenza qualche giorno dopo, il 19 dicembre era stata indicata da Forza Italia come candidata a presidente della regione Calabria per il centro-destra. La sua elezione è stata con numeri importanti. Una donna del sud carica di forza, coraggio e determinazione

Jole Santelli: il cordoglio della politica italiana

Santelli, è cosa nota, è stata per anni una delle donne di spicco della politica calabrese, forte e determinata rappresentate del Sud lascia attestati di stima e gradimento in tantissimi politici italiani. Navigando in rete segnaliamo i più importanti

Non possono mancare poi le attestazioni della politica locale come quella di Falcomatà eletto qualche giorno fa sindaco di Reggio Calabria.

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close