Magia e Misteri

Utah: monolite scomparso

Si infittisce il mistero del monolite “apparso” nello Utah e che ha fatto discutere mezzo mondo , tra i quali ufologi , complottisti.A.R.I.A , associazione ricerca italiana aliena fondata da Angelo Maggioni (presidente) , Antonio Bianucci (vice presidente) e con i collaboratori  ex M.llo A.M.I Augusto Iannitti e dall’ex CC B.re  Michele Manzoni  stà indagando per scoprire il nome dell’autore della scultura , ecco alcuni dettagli delle indagini in corso :

Confrontando la foto e quella su Wiki si desume che la foto è stata scattata il 15 maggio 2016. Secondo l’ WorldView-3 immagine , datata 3 aprile 2016 non mostrava il monolite, il che restringe la data di installazione tra il 3 aprile 2016 e il 20 ottobre 2016. Molto probabilmente l’immagine è stata scattata e caricata da chi ha installato il monolite. L’immagine è stata caricata da Patrick A. Mackie.                                                                                                            Utah monolite                                                                    

Chissà perché ha deciso di caricarlo su insta solo 3 giorni fa, quando chiaramente aveva la foto da un po ‘?Mark Santamaria è stato uno dei primissimi  escursionisti ad arrivare sul luogo del monolite e che ne ha fornito prove fotografiche 

utah monolite

l monolite non è sicuramente il più accessibile ma raggiungibile con i mezzi . È nella terra del BLM (Bureau of Land Management). Devi uscire da un’autostrada su una strada sterrata con molte rocce. Il monolite è triangolare. Si notano i tagli nella roccia che sono stati fatti con una sega per cemento per conficcarsi nel terreno. Alto circa 12 piedi, su 3 lati. La superficie era una specie di lamiera spazzolata, non molto lucida. Ogni angolo è rivestito con “rivetti di ciliegio”, piccoli rivetti.                                                                                                                        Un’altra teoria sul monolite è che possa rappresentare un gioco, una teoria che potrebbe essere collegato a Red Dead Redemption 2, in primo luogo, parte del gioco è ambientato negli Stati Uniti occidentali, uno degli stati negli Stati Uniti occidentali è lo Utah. Il colore marrone delle rocce corrisponde ai colori del deserto del gioco. Red Dead Online uscirà come versione stand-alone il 1 ° dicembre 2020. Un portavoce del Bureau of Land Management ha inviato la seguente dichiarazione a FOX 13: “Abbiamo ricevuto rapporti credibili secondo cui la struttura installata illegalmente, denominata” monolite “, è stata rimossa dalle terre pubbliche del Bureau of Land Management (BLM) da una parte sconosciuta . Il BLM non ha rimosso la struttura che è considerata proprietà privata. Non indaghiamo sui crimini che coinvolgono proprietà privata che sono gestiti dall’ufficio dello sceriffo locale. La struttura ha ricevuto attenzione internazionale e nazionale e abbiamo ricevuto segnalazioni secondo cui una persona o un gruppo l’ha rimossa la sera del 27 novembre “.Ora sembrerebbe esserci una piccola piramide ma  alcuni utenti di reddit  scommettono possa essere la parte finale del monolite stesso

                                                                                                            L’ufologo Maggioni conclude: ” tutta questa vicenda non fa altro che confermare lo scopo pubblicitario , che sia esso una scultura d’arte, un gioco o altro direi obiettivo raggiunto , ora rimane il mistero degli autori materiali sia del posizionamento che della rimozione del monolite continueremo ad indagare a fondo interpellando qualsiasi persona coinvolta nella vicenda !

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close