Italia

Bosa: violazione norme COVID in Catamarrano

Nel tardo pomeriggio di ieri i militari guidati dal Tenente di Vascello Fabrizio FRASCELLA, durante la programmata attività di vigilanza/verifica del rispetto delle misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID 19, hanno rilevato la presenza di un catamarano in navigazione a circa un miglio al traverso di Bosa Marina, con n.4 persone a bordo non conviventi tra loro, impegnate in attività diportistica, violando il DPCM del 18.12.2020. Agli occupanti, giunti in porto, non essendo in possesso di un’adeguata giustificazione allo spostamento, è stata elevata una sanzione di 400 Euro cadauno. I soggetti menzionati avevano anche filmato la loro escursione postandala sui social network. I militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo, sin dalla scorsa estate hanno quotidianamente monitorato il traffico delle imbarcazioni in ingresso/uscita dal porto di Bosa. Continuerà per tutto il periodo delle festività l’attività di vigilanza nel territorio di competenza

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close