Un mare di ricette

Il cenone della Vigilia di Natale, i secondi e i dolci speciali

Il cenone della Vigilia di Natale è a base di pietanze senza carne. La tradizione vuole che il cenone della Vigilia di Natale si mangi di magro, cioè senza la carne.

Il cenone della Vigilia di Natale

Il 24 dicembre è la Vigilia di Natale. In gran parte dell’Italia, si festeggia con il cenone che segue, o in alcuni casi anticipa, la messa di mezzanotte. Per tradizione la Viglia non si consuma carne.

Le tavole sono imbandite con verdure e tanto pesce. Fra i cibi più diffusi ci sono il capitone, soprattutto in Campania, il polpo, ed i frutti di mare. Non mancano poi il baccalà, i cardi, i carciofi e le castagne.

Primi piatti per il 24 dicembre

Per la Vigilia vi suggeriamo alcune ricette speciali ed adatte ad una serata di festa. Impariamo a cucinare gli spaghetti ai carciofi, un piatto vegetariano dal sapore intenso.

Un’altra idea sono gli spaghetti integrali alle carote   E’ una ricetta insolita, salutare e colorata, grazie alle carote.
Se preferite il pesce, ecco la ricetta degli spaghetti al ragù di mare. Un trionfo di sapori per festeggiare il Natale.

Invece, chi è alla ricerca di un piatto differente può provare la vellutata di topinambur, da servire con crostini di pane.

Dolci per il 24 dicembre

Durante le festività natalizie è consuetudine consumare, soprattutto, panettoni e pandori.

Vi proponiamo dei dolci casalinghi da preparare anche in anticipo e che possono trasformarsi in regali speciali.

Cominciamo con la nostra ricetta dei roccoccò napoletani buonissimi biscotti di Natale.

La sera del 24 gustiamo anche una torta a base di ingredienti di stagione. E’ la torta di zucca e kaki. Un dolce molto particolare che si può arricchire anche con delle mele o della frutta secca.
Inoltre, proviamo a cucinare un dolce di antichissima origine: lamor polenta . Profumata e buonissima è una torta economica e da eseguire facilmente.

Concludiamo con dei biscotti allegri che si possono preparare anche con la collaborazione dei bambini. I biscotti di frolla .Sono biscotti friabili che possono anche essere gustati a colazione e  a merenda.


Buona Viglia di Natale!

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close