Concorsi e Lavoro

Come migliorare la grammatica in lingua inglese con esercizi rapidi

Il metodo più adatto per migliorare la propria grammatica in inglese è sfruttare il momento in cui si è più propensi allo studio, così da apprendere al meglio la lingua svolgendo esercizi di inglese. Di seguito sarà mostrato un metodo idoneo per imparare la grammatica in lingua inglese facilmente e del tutto in maniera autonoma. Quest’ultimo è chiamato ‘riconoscimento dei pattern’, in inglese pattern recognition.

Quale modo è più adatto per apprendere la grammatica inglese

Il miglior metodo per imparare la grammatica inglese è quello della ‘pattern recognition’. È il modo che si usa fin da bambini per apprendere al meglio la grammatica della lingua italiana. È semplice da utilizzare e permette di identificare le regole base della grammatica. Seguendo una serie di schemi che si ripetono, si potranno imparare senza difficoltà le regole che seguono la grammatica inglese. Utilizzare il riconoscimento dei pattern per imparare la grammatica inglese Esiste un’altro metodo per apprendere la grammatica inglese più facilmente rispetto ai libri, sia per capirla che impararla. Chiunque conosce la grammatica della propria madrelingua perfettamente, anche se non c’è stato bisogno di passare troppo tempo per assimilarla dai libri. Questo perché da bambini la lingua è stata appresa grazie ad esempi pratici dei propri genitori, infatti si veniva ripresi solamente quando serviva veramente per correggere l’errore. Lo stesso metodo si può utilizzare per imparare la grammatica della lingua inglese, o di qualsiasi altra.

Come si impara la grammatica inglese?

Bisogna apprendere la grammatica nel suo contesto, proprio come fa un bimbo quando inizia ad imparare a parlare. Quindi, la prima cosa da fare è immergersi completamente nella lingua inglese così da essere sicuri di creare lo stesso contesto. Nel momento in cui si inizierà ad imparare l’inglese utilizzando questo metodo, si cominceranno a notare i suddetti ‘pattern’, cioè gli schemi grammaticali, che si ripetono continuamente. È fondamentale iniziare con i più frequenti, quindi con quelli che si incontrano maggiormente. Sicuramente la regola che spiega questi schemi esiste, ma lo scopo del metodo è riuscire ad indovinare quale regola grammaticale può nascondersi dietro una frase utilizzata in maniera naturale. Ecco dunque di seguito un paio di esempi per spiegare al meglio il metodo ‘pattern’:

Esempio 1

Si possono prendere in considerazione queste due frasi da utilizzare come esempio: ‘the little white dog’ e ‘the white little dog’. L’ordinamento delle parole nelle due frasi è differente, ma quale delle due è corretto? Il primo, ma la regola di grammatica in questione è abbastanza difficile da ricordare. Adesso si può immaginare di leggere un libro in inglese e si trovano queste tre frasi: ‘the big black car’, ‘the long yellow shirt’ e ‘the little black rock’. Visto che si sta leggendo ovviamente le frasi sono tutte corrette. Ora proviamo con altro: ‘the short black man’ o ‘the black short man’, quale delle due è quella esatta? Grazie alle frasi lette in precedenza si capisce che quella giusta è la prima, infatti per merito di esse si può comprendere che le dimensioni vengono prima dei colori rispettando l’ordine degli aggettivi nella grammatica in lingua inglese.

Esempio 2

Questa volta si proporranno frasi che indicheranno le quantità, di seguito verranno mostrati degli esempi: ‘many strawberries’ ‘much anger’ ‘many cats’ ‘much beer’ ‘many fishes’ ‘much hate’. Dopo aver letto questi esempi tra much e many quale delle due si dovrebbe utilizzare con la parola water? Se la prima risposta data è stata much, si è risposto correttamente senza conoscere la regola grammaticale inglese. Solitamente si utilizza much per indicare una quantità non definita e many per una quantità che si può contare.

Una regola fondamentale da non scordare

Nel momento in cui si inizia ad apprendere l’inglese, invece di stare per ore sui libri di grammatica, si può provare leggendo e ascoltando più inglese possibile nei contesti naturali, oppure svolgendo esercizi di inglese. Man mano che si andrà avanti, le regole grammaticali si noteranno in maniera intuitiva, proprio come capita ai più piccoli. Un altro piccolo stratagemma che si può utilizzare, è quello di imparare una regola grammaticale solo nel momento in cui non si può comunicare senza di essa. È inutile apprendere i verbi al futuro per utilizzarli poi chissà quando, conviene attendere il momento in cui si ha bisogno di essi.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close