Esteri

Gasdotto Nigeria-Marocco al centro del colloquio tra Re Mohammed VI e Buhari

Domenica 31 gennaio il Re Mohammed VI ha avuto un colloquio telefonico con il presidente della Nigeria, Muhammadu Buhari. Nel corso dell’incontro i due capi di Stato si sono rallegrati della dinamica positiva delle relazioni bilaterali in tutti i settori, dalla visita reale in Nigeria nel dicembre 2016 e dalla visita del presidente Buhari nel Regno del giugno 2018. In tale occasione i due leader hanno ribadito la loro determinazione comune a proseguire e concretizzare prima possibile i progetti strategici tra i due Paesi, in particolare il Gasdotto Nigeria-Marocco e la creazione di un impianto di produzione di fertilizzanti in Nigeria. Il Gasdotto di portata strategica, che potrebbe essere unito al mercato europeo, favorirà lo sviluppo della zona nord-ovest africana e permetterà alla regione di raggiungere l’indipendenza energetica, di accelerare i progetti di elettrificazione a beneficio delle popolazioni e di sviluppare attività economiche ed industriali importanti. Inoltre, Muhammadu Buhari ha ringraziato il sostegno solidale del Regno Marocchino nella lotta nigeriana contro il terrorismo e l’estremismo violento, in particolare attraverso la formazione degli Imam nigeriani presso l’Istituto Mohammed VI di formazione degli Imam, Mourchidin e Mourchidat a Rabat.

Yassine Belkassem

Yassine Belkassem, marocchino italiano, già pubblicista con www.stranieriinitalia.it, e Almaghrebiya, attualmente collabora con NotizieGeoplotiche.nete Ajialpress.com testata marocchina. Per Mediterranews cura aggiornamenti dal Marocco e non solo

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close