Sport

Tennis Tavolo Sassari: bene a Torino

Tennis Tavolo Sassari: colpaccio a Torino per 3-2 – La squadra sassarese resta l’unica a punteggio pieno nella B1 maschile
Dopo il 5-0 sul campo del Modena un altro successo esterno per la Tennis Tavolo Sassari che ha battuto il Cus Torino per 5-3. La squadra sassarese allenata da Alessandro Poma è quindi l’unica a punteggio pieno nel girone B della B1 maschile, perché a parità di punti (4) Cus Torino e Milano Sport Tennis Tavolo hanno disputato una gara in più e hanno già perso una volta.
Davvero entusiasmante ed equilibrata la sfida che si è giocata al Palazzetto dello Sport di Grugliasco. Il primo a scendere in campo è stato il fuoriclasse cinese naturalizzato italiano Yang Min, che ha vinto i primi due set (11-8 e 11-9) ma poi il portacolori del club torinese Andrea Corazza ha saputo impattare. La classe di Yango è stata determinante per il successo nel quinto set: 11-9.Il secondo punto sassarese è arrivato grazie al giovane cagliaritano Marco Poma che ha sconfitto il veterano russo Vladimir Sych per 3-2 dopo una clamorosa rimonta dallo 0-2. L’ex Marcozzi Cagliari ha vinto poi il set decisivo per 13-11.
Il Cus Torino ha reagito con Giacomo Allegranza che ha battuto Marco Sinigaglia per 3-1, ma Yang Min ha subito ristabilito il doppio vantaggio battendo il russo Valimir Sych per 3-1.Ha allungato per il tennis Tavolo Sassari Marco Sinigaglia che ha superato Andrea Corazza per 3-1.
I padroni di casa hanno tentato una disperata rimonta vincendo le due partite successive: Giacomo Allegranza l’ha spuntata per 12-10 su Marco Poma nel quinto set, mentre la vittoria di Vladimir Sych su Marco Sinigaglia è arrivata per ritiro a causa di un infortunio del pongista della Tennis Tavolo Sassari.A chiudere i conti ci ha pensato “Yango” con un perentorio 3-0 su Giacomo Allegranza.
Prossimo appuntamento il 20 marzo tra le mura amiche contro il Biella.

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close