Medit...errando

Savona Riaprono le visite alla Torre del Brandale

Riaprono le visite alla Torre del Brandale da oggi 15 maggio.

Anche a Savona, dopo mesi di chiusura, riaprono al pubblico i musei e le fortezze. Dopo la sospensione dovuta alla pandemia, in città si sono aperte le visite alla Torre del Brandale.

Da oggi, sabato 15 maggio, si è potuto visitare la maestosa torre cittadina nella omonima piazza. Ad accompagnare i visitatori nel trecentesco  palazzo e nella torre le guide della società A’ Campanassa.

Il Brandale sarà aperto tutti i sabato dalle 9.30 alle 12.30. L’ingresso del pubblico sarà contingentato e seguirà il protocollo delle norme anti Covid 19

La Torre del Brandale

La torre del Brandale fu, nel medioevo, una tra le la più importanti torri di Savona. Tuttora è considerata uno dei simboli della città.

Antico simbolo della città, la Torre è stata per anni oggetto di studio. Le testimonianze più accreditate la vedono a guardia della linea costiera. Alla sua sommità venivano accesi i fuochi (falò) quale avvertimento ai naviganti. La grande campana, ancora ai nostri giorni,  segnala alla popolazione gli avvenimenti più importanti della città.

Il trecentesco palazzo, attiguo alla torre, è denominato palazzo degli Anziani. Centro della vita amministrativa e giuridica di Savona e sede di coloro che governarono la città nel corso dei secoli. Secondo alcune fonti storiche, la costruzione del palazzo è databile al 1341.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close