Spettacoli

Mariano Corda: è online il crowdfunding

Già raccolti, ad appena sette giorni dal lancio, oltre milletrecento euro su duemilacinquecento

A pochi giorni dal lancio, il crowdfunding di Mariano Corda ottiene già ottimi risultati. La campagna di raccolta fondi lanciata dall’artista visuale originario di Villasor ha raccolto, in appena sette giorni, oltre 1300 euro, vale a dire oltre la metà dell’obiettivo prefissato inizialmente.

“Questo primo risultato” commenta Mariano Corda “mi da grandi soddisfazioni e, devo essere sincero, è abbastanza inatteso. E’ la prima volta che mi cimento in una raccolta fondi, e sono molto contento di come sta procedendo, davvero. Ringrazio tutti coloro che stanno dando il loro contributo, acquistando le mie opere o con delle semplici donazioni spontanee”.

La campagna di crowdfunding lanciata sul sito www.produzionidalbasso.com, è stata fortemente voluta dall’artista ed ha l’obiettivo di raccogliere la somma di 2500 euro da destinare all’acquisto di uno strumento che consentirà a Corda di “tagliare” il ferro, materia fondamentale delle sue creazioni artistiche.

“Lavoro nel mio laboratorio artistico” recita il testo presente nell’homepage del progetto ” che si trova in campagna, poco lontano dal paese. E’ uno spazio che condivido, con animali veri e immaginari. Sono un attore, un pittore, uno scultore, uno scenografo, ed anche un contadino mancato. Amo cucinare e alimento la mia creatività con materiali recuperati in ogni dove. Ho deciso di acquistare, con il tuo prezioso aiuto, uno strumento che mi consentirebbe di accrescere la mia arte. Si tratta di un “generatore trifase ad inverter per il taglio plasma” – prosegue il testo – o, per dirla in modo più semplice, di uno strumento che mi consentirebbe di tagliare il ferro, in modo più rapido, preciso e sicuro. Lo strumento costa circa 2.500 euro che voglio provare a raccogliere anche con il tuo aiuto, ed è per questo che ho deciso di lanciare questa campagna, con una sfida tutta nuova per me, poco avvezzo all’informatica ed alla tecnologia.”

Nella pagina del sito dedicata al progetto https://www.produzionidalbasso.com/project/la-campagna-di-mariano/ è possibile trovare le immagini (ed acquistare) tutte le “ricompense” che Mariano Corda offre in cambio del supporto alla sua campagna: dalle maschere in cartone ai piccoli quadri con animali fantastici, sino ad arrivare alle sculture in ferro ed alle opere in ceramica. E’ anche possibile fare un’offerta spontanea, se lo si ritiene opportuno

La campagna avrà una durata di due mesi e c’è pertanto tempo fino a fine luglio per supportare Mariano Corda ed il suo crowdfunding, come hanno già fatto finora 30 sostenitori.

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close