Italia

Sardegna: variante Delta dati allarmanti

Dopo il sequenziamento da parte del laboratorio di Microbiologia e virologia. Tre casi sospetti di brasiliana, avviata l’indagine. Ieri la giornata della “sorveglianza nazionale”

È stata confermata la presenza della variante Delta nei 15 tamponi sospetti che, nei giorni scorsi, avevano mostrato una reazione diversa da quella tipica della variante Uk. Il laboratorio di Microbiologia e virologia diretto dal professor Salvatore Rubino, per questo motivo, aveva deciso di sottoporli a sequenziamento per una loro identificazione. I risultati quindi hanno confermato i sospetti.

Di queste positività 14 sono legate a un unico cluster mentre una è riferita a un paziente arrivato dall’estero.

Dopo un esame di pre-screening su tre tamponi, inoltre, il laboratorio ha registrato una positività al Covid fortemente sospetta per la variante brasiliana. Per questo motivo è stata avviata l’attività di sequenziamento.

Ieri, infine, l’Aou di Sassari con il laboratorio di Microbiologia e virologia ha partecipato alla giornata di “sorveglianza nazionale” che è stata indetta mensilmente dall’Istituto superiore di Sanità per valutare l’incidenza delle varianti in tutto il territorio.

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close