Società

Il libro su Tomas Friedmann sarà presentato ad Alassio dagli autori

Riprendono nella “Città del Muretto” le attività del Centro Culturale Paraxo dopo la lunga chiusura per la pandemia. Il prossimo appuntamento è fissato per martedì 20 luglio per la presentazione in anteprima del libro sulla vita di Tomas Friedmann.

Il volume intitolato “Tomas D.W.Friedmann around the word” è stato pubblicato da Vanilla Edizioni. “ Si tratta- ci spiega Alessandra Pischedda, una delle organizzatrici- non solo di una presentazione di un libro e di un importante appuntamento culturale, ma anche di una occasione per festeggiare e ricordare il compleanno del grande fotografo tedesco che scelse di trascorrere gli ultimi anni della sua vita straordinaria nel nostro splendido entroterra, a Terzorio, dove la nostra associazione, insieme ad altri benemeriti sodalizi culturali, cura, insieme ad Ingeborg Grunmann, vedova dell’artista, la Casa Museo a lui dedicata”.

A fare gli onori di casa ci saranno appunto la vedova dell’ artista tedesco, che tutti conoscono col soprannome di “Tommasina”, insieme ad Alessandra ed Antonello Pischedda, con i curatori del volume Luca Bochicchio e Renza Sciutto. “Si tratta- dice Armando D’Amato, noto scrittore e critico d’arte- di un appuntamento imperdibile per gli appassionati d’arte. Una occasione per conoscere questo straordinario fotografo e personaggio. Del resto le iniziative che vengono intraprese dal CCP sono sempre interessanti ed imperdibili. Il 20 luglio ci sarà la possibilità di conoscere in un sol colpo non solo aspetti inediti di Friedmann ma anche di incontrare tanti artisti ed amici che lo hanno conosciuto ed ammirato”. Durante la serata si esibiranno due noti musicisti: Paola Moreno (voce) e Luca Pileri (tastiera e chitarra).

Il Centro culturale Paraxo ha sede sulle alture di Alassio in un luogo panoramico e straordinario (via Rangè 101).Organizza concerti, incontri, mostre e forum. Questo evento dedicato alla presentazione del libro su Friedmann non è altro che una delle tante iniziative che hanno sempre lo scopo di far conoscere la bellezza e l’arte, stimolare incontri con artisti, collezionisti, giornalisti, ed esperti d’arte: in questo modo i soci, amici e simpatizzanti dell’ associazione hanno l’opportunità di un incontro diretto con i protagonisti dell’arte contemporanea. Una occasione ideale dunque per far incontrare tra loro non solo gli addetti ai lavori, ma anche appassionati o curiosi che abbiano gli stessi interessi e curiosità. Tuttavia per motivi organizzativi, dovuti alla pandemia, è gradita la prenotazione al numero 3475499044.

CLAUDIO ALMANZI

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close