RubricheSocietà

“On life”, Rossocinabro sull’arte contemporanea orientando lo sguardo sul presente e sul futuro

“On Life” by Rossocinabro

Questo periodo di pandemia ha reso chiaro a tutti che le esperienze online e offline sono ora unite.

Non si tratta più di uscire dal mondo virtuale per entrare in quello fisico e viceversa, viviamo in un mondo in cui queste due dimensioni sono ormai intrecciate. E questo è stato evidente nell’arte già da molto tempo.

Rossocinabro prosegue l’attività espositiva nella consapevolezza di tenere aperto il discorso e richiama l’attenzione sull’arte contemporanea orientando lo sguardo sul presente e sul futuro. L’attenzione ai linguaggi diversi, la conoscenza e lo scambio con gli altri trovano vie concrete e canali privilegiati di realizzazione proprio nei linguaggi artistici ed espressivi. Aspirare ad avviare e promuovere, passo dopo passo, la ricerca di una ragione comune, può infatti rappresentare nuove occasioni di confronto e di crescita culturale. Siamo consapevoli che allestire una collezione d’arte oggi significa riflettere i cambiamenti dei propri sentimenti, ma a pochi mesi dallo scoppio della pandemia Roma si candidava a tornare capitale del contemporaneo, e con la recente riapertura è ormai chiaro che la città è in subbuglio. Il forte aumento dell’afflusso di dati nell’ultimo anno indica che l’interesse per l’arte in tutte le sue espressioni sta crescendo, che il peso della tradizione, particolarmente forte a Roma, non impedisce anche a un pubblico eterogeneo di avvicinarsi più difficile e meno provato terreno dell’arte recente.

La mostra, dal 19 luglio al 30 agosto 2021, è un work in progress, alle opere già esposte se ne aggiungeranno di nuove durante l’estate.

Questa mostra offre una grande opportunità per investire nell’arte internazionale ed è una vetrina dell’artista affermato e dei giovani talenti. I visitatori possono aspettarsi una varietà di dipinti, disegni, arte fotografica, arte urbana, video e sculture in diversi stili.

In mostra opere di: Daniel Agra, Ekaterina Aristova, Brian Avadka Colez, Heike Baltruweit, Steve Bicknell, Marciana Biasiello, Yenny Carruyo, Dénes Csasznyl, Marie-Pierre de Gottrau,  Onno Dröge, Tom Dugdale, Earnest, Torhild Frøydis Eid, Margarita Felis, Elena Gonzalez Muñoyerro, Hanna Maarit Jauhiainen, Michael Jiliak, Chikara Komura, Agnieszka Kopczyńska-Kardaś, Alexandra Kordas, Lize Krüger,  Kristin Inbal, Constanza Laguna Roldán, Gudrun Latten, Angelika Lialios Freitag, Linda Liao, Fiona Livingstone,  Marcia Lorente Howell, Judith Minks, Fanou Montel, Susan Nalaboff Brilliant, Cox Nathanael, Vera Nowottny, Ann Palmer, Sal Ponce Enrile, Erwin Rios, Belle Roth, Toril Sæterbakken, Olgu Sümengen Berker, Taka & Megu, Serina Tara, Stéphane Vereecken, Victoria V.

Rossocinabro
Roma Via Raffaele Cadorna 28
Curatori: Joe Hansen, Cristina Madini

Tag

Nico Baratta

Operaio, Giornalista, Repoter Freelance, Libero Pensatore, ♨️freethinker Free Journalism for free thinking. freethinker - Ad Maiora! Alcune mie citazioni. Semplicemente Nico Baratta, Libero Pensatore! - "...un passo per volta!" - "Osserva le ombre e vedrai la vera identità di ogni persona" - "La semplicità è perfezione, perciò difficile da ottenere" - "La fortuna bacia pochi eletti, ma ne fa felici tanti, con riserva" - "Il lavoro di oggi sarà la certezza di domani. Facciamolo bene con coscienza, conoscenza e raziocinio. I nostri figli ci ringrazieranno." - "Preferisco che un mafioso mi punti una pistola alle tempie che un amico un pugnale alle spalle." - "Nella vita si è servi e si è padroni. Io son padrone della mia libertà." ---

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close