Salute

Correre favorisce il benessere della schiena

Correre favorisce il benessere della schiena. Si mantiene la salute dei dischi vertebrali e si riducono le possibilità di avere l’ernia del disco. E’ un’attività fisica utile per corpo e mente. Permette di produrre le endorfine che regalano uno stato di tranquillità e benessere.

Corsa e salute della schiena, la ricerca

Correre fa bene anche alla spina dorsale, come sottolineato da una ricerca scientifica australiana della Deakin University. I ricercatori hanno preso in esame 79 persone, ¾ dei quali abituati a correre. Questi sono stati suddivisi in base ai chilometri percorsi: 20-30 chilometri, oltre 50 chilometri o inattività.

Dopo 1 settimana i volontari hanno fatto a delle risonanze magnetiche. Si è dimostrato che la salute della schiena era migliore in coloro che correvano.

Durante l’allenamento è stato utilizzato anche l’accelerometro. I dati evidenziano che in chi corre i dischi vertebrali hanno più quantità di fluido e sono più grandi.

Un risultato simile si raggiunge anche camminando velocemente utilizzando un tapis roulant.

Lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica Scientific reports, conclude che correre regolarmente permette di ridurre le possibilità di incorrere in ernia del disco o in altre disturbi della spina dorsale.

Correre, perché fa bene

La corsa è un’attività aerobica piacevole e importante per il benessere di tutto il corpo.

Prima di iniziare ad allenarsi è sempre necessario svolgere una visita medico-sportiva, così da verificare lo stato generale di salute. Permette di regolare i valori nel sangue di colesterolo, trigliceridi e glicemia ma anche di controllare la pressione arteriosa e migliorare la circolazione.

Tonifica le fasce muscolari, preservando la salute cardiovascolare e polmonare.

Se non si è allenati bisogna iniziare con gradualità, fermandosi in caso di malessere o dolori. Prima e dopo la corsa è opportuno effettuare degli esercizi di stretching, così da riscaldare e rilassare opportunamente tutta la muscolatura.

L’abbigliamento per andare a correre deve essere comodo e traspirante mentre le calzature devono essere adeguate ed in grado di proteggere le articolazioni ed i piedi. in commercio si trovano numerose scarpe pensate specificatamente per la corsa che oltre ad assorbire gli urti sono particolarmente leggere e confortevoli.

L’allenamento dovrebbe svolgersi in un’area poco inquinata, come per esempio un parco; fare esercizio fisico all’area aperta apporta numerosi benefici sia per la mente che per il corpo perché è possibile migliorare la produzione della vitamina D.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close