AttualitàSocietà

Domani ad Albenga il Concerto della Liberazione


ALBENGA- Anticipando i numerosi festeggiamenti ufficiali, previsti per il 25 aprile, nel Parco della Casa di Cura San Michele ad Albenga domani si terrà il Concerto della Liberazione dalle malattie e dalle guerre.
L’ iniziativa è del Lions Club Albenga Host-Comitato per il Lions Day 2022, in collaborazione con la Casa di Cura San Michele ed il Comune di Albenga.
L’ appuntamento è per le ore 17 e 30. L’ ingresso nel Parco della Clinica, prospiciente il Santuario di Nostra Signora di Pontelungo, sarà possibile da Via Valle d’Aosta.
Questo il programma: alle ore 18 intervento di benvenuto agli invitati da parte del padrone di casa il Professor Nicola Nante (Ordinario di Igiene e Sanità Pubblica all’ Università di Siena, figlio del partigiano, medico, imprenditore e patriota Libero Nante cui l’ estate scorsa è stata dedicata una scultura, realizzata da Flavio Furlani e collocata nei Giardini Pubblici a lui intitolati). Seguiranno i saluti degli altri organizzatori di questo importante evento musicale. Alle 18 e 15 ci sarà l’esibizione dell’Accademia Musico Vocale Ingauna “E. Marcelli”. Saranno proposti i più famosi brani della tradizione popolare, patriottica e partigiana: inni, canzoni, pezzi d’opera e operetta, canti popolari liguri ed ingauni.
Alle 19 e 30 l’apericena offerta dalla Direzione della Casa di Cura. La manifestazione si svolgerà condizioni meteo permettendo e saranno seguiti tutti i protocolli Covid previsti dalla legge.
Ma ad Albenga il “Lions Day”, giunto alla ventesima edizione, è già iniziato oggi: vedrà a raccolta tutti gli iscritti, vecchi e nuovi, del Distretto 108 la3 (Nord Ovest, Piemonte Occidentale e Liguria Ponente Savonese e Imperiese) che prenderanno parte ad iniziative benefiche e godranno delle bellezze artistiche e gastronomiche della “Città delle Torri”. Il programma della due giorni è stato presentato in Comune ad Albenga dal presidente dei Lions di Albenga, Vittorio Varalli, da Franco Maria Zunino che ne curerà l’organizzazione, insieme al past presidente Dario Zunino che presiede la Zona C e dal presidente dei Leo Gianluca Basso. Ospite d’onore sarà il Governatore del Distretto Pier Franco Marrandino.
Tra le iniziative benefiche: l’acquisto di un cane guida , la presenza della Banca degli Occhi (donazione cornee) e la raccolta di occhiali usati da destinare alle popolazioni del Terzo Mondo.


CLAUDIO ALMANZI

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy