AmbienteAttualitàCultura e gastronomiaMedit...errando

Ad Albenga al Sacro Cuore il nuovo parroco è Don Pablo Aloy

ALBENGA- Migliaia di fedeli si sono riuniti al Santuario del Sacro Cuore ad Albenga per festeggiare l’ingresso del nuovo parroco: il Canonico Don Pablo Gabriel Aloy, che è subentrato a Don Gigi Lauro, andato in pensione. La cerimonia si è svolta alla presenza delle massime autorità cittadine e del vescovo diocesano Guglielmo Borghetti che, preceduto dai ministranti, dai sacerdoti concelebranti e dal nuovo parroco, è entrato processionalmente in chiesa. Qui è stata data lettura al decreto di nomina e si è svolta la cerimonia di consegna dei simboli del pastore. Argentino di nascita (Buenos Aires 27 febbraio 1979) il 43enne Pablo Aloy proviene dalla parrocchia di Diano Marina. Attualmente ricopre anche gli incarichi di Cancelliere Vescovile, Segretario Generale della Curia e Direttore dell’ Ufficio Comunicazioni Sociali della Diocesi di Albenga-Imperia. Imperia. “Appena arrivato ad Albenga – ha detto il vescovo – la parrocchia del Sacro Cuore fu la prima ad accogliermi. Don Gigi mi spalancò le porte della sua chiesa, nonché quelle del suo cuore. Oggi i parrocchiani hanno accolto con grande gioia l’ingresso di Don Pablo”. La cerimonia si è conclusa festosamente nel campo delle Opere Parrocchiali con un buffet al quale hanno preso parte migliaia di fedeli. L’ amatissimo parroco Don Gigi Lauro ha lasciato l’incarico ed è andato in pensione a Villanova d’Albenga. Per fortuna i parrocchiani non lo perderanno del tutto perché si metterà a disposizione dei bisogni della Comunità Diocesana e potendo così ancora interessarsi anche alle vicende del Sacro Cuore. Don Pablo ha accolto con gioia ed entusiasmo questo nuovo incarico che lo vedrà occuparsi di una delle più popolose ed attive parrocchie della diocesi ingauna. Nella parrocchia del Sacro Cuore infatti (che conta quasi 5 mila abitanti ed è la quinta fra le più popolose parrocchie diocesane) vi operano attivamente centinaia di volontari impegnati in numerose aggregazioni laicali fra le quali l’Azione Cattolica, l’Agesci, il Masci, l’Apostolato della Preghiera, gli Adoratori del Santissimo Sacramento e nelle molteplici attività educative e sportive parrocchiali, come le squadre del Csi e della San Filippo Neri. Tante le iniziative caritatevoli e benemerite fra cui la Tavola del cuore. La nostra redazione si unisce alla festa ed ai parrocchiani nell’augurare al nuovo Parroco buon lavoro.
CLAUDIO ALMANZI

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy