Italia

Turitta di Montefalco: esplode bombola. Gravi due coniugi trentenni, salvo neonato, ferito terzo uomo

vvff_10Turrita di Montefalco, esplode una bombola a gas gpl, tragedia sfiorata.

Ferite 3 persone tra cui una donna in avanzato stato di gravidanza. L’esplosione, un boato fortissimo, è avvenuto poco dopo le 9 di maggina. Immediatamente accorsi i VVFF in loco hanno prestato i soccorsi.

Gravissimi una coppia di giovani trentenni, ferito il padre di uno dei due. I giovani sono ricoverati presso l’Ospedale Santa Maria della Misericordia.

 

Salvo per miracolo il bimbo che la donna portava nel grembo, il piccolo si trova nell’unità intensiva del reparto di neonatologia. Ustioni gravi invece sui corpi dei genitori.

I VVFF non escludono che la fuga di gas sia stata causata da un tubo mal collegato.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy