Rubriche

26 Dicembre Santo Stefano

26 Dicembre Santo StefanoIl 26 Dicembre è un giorno festivo, nel quale si celebra Santo Stefano il primo martire cristiano.

Santo Stefano è annoverato fra i comites christi, ossia fra i diaconi al servizio di Gesù; proprio per questo motivo si è scelto il 26 Dicembre per celebrarlo.

La vita di Stefano è avvolta nel mistero ma, si pensa potesse essere di origine greca. Quando venne catturato dai romani, nel periodo della Pentecoste, non mostrò nessuna paura perché in lui parlava lo Spirito Santo. Il nome Stefano significa corona, da qui il concetto di incoronato cioè di pieno rappresentante dell’ideologia cristiana. Santo Stefano, il primo martire cristiano, era uno dei primi sette diaconi, il cui dovere era quello di porsi al servizio della Chiesa e degli apostoli.

Come servo di Cristo, Stefano era contento di essere come il suo Signore, e, nel momento della sua morte, fu molto simile a lui. Potrebbe sembrare che il Vangelo di oggi sia stato scritto a proposito di santo Stefano. Quando si trovò di fronte al sinedrio, lo Spirito Santo lo ispirò ed egli parlò con audacia; non solo respinse le accuse che gli erano state mosse, ma accusò a sua volta i suoi accusatori. Il suo sguardo era sempre rivolto al Signore, tanto che il suo volto splendeva come quello di un angelo e rifletteva la gloria di Cristo, che era in lui. La somiglianza tra santo Stefano e il suo Signore non è solo esteriore: nel momento della sua morte, Stefano rivelò le intime disposizioni del suo cuore, pregando perché i suoi assassini fossero perdonati, una preghiera che diede frutti più tardi, con la conversione di san Paolo. Santo Stefano, il cui nome significa “corona”, si procurò la corona del martirio dopo esservisi preparato con una vita di fedeltà al servizio di Cristo.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close