Italia

Giuseppe Cantile: fermati i presunti killer. Arturo e Vittorio Pellegrino

Pistola (1)Arrestati  dai carabinieri del Reparto Operativo di Caserta e della Compagnia di Capu i due uomini. Arturo, e Vittorio Pellegrino, padre e figlio  di 56 e 25 anni, sono accusati di aver ucciso  Giuseppe Cantile.

Da quel che si apprende Arturo e Vittorio Pellegrino avrebbero già confessato il delitto e, così come sospettato nelle prime ore, sembra sia avvenuto per ragioni di spartizione di territorio all’interno del clan dei Casalesi.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close