EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il Mercatino di Natale più grande d’Italia a Il Magico Paese di Natale di Govone

Dal 16 novembre al 22 dicembre il Mercatino di Natale più grande d’Italia si trova nel borgo piemontese di Govone (CN) che per l’occasione si trasforma ne Il Magico Paese di Natale
Nominato fra le top 20 destinazioni in gara per il titolo di European Best Christmas Markets 2020, il Mercatino di Natale di Govone propone ben 117 espositori selezionati, rappresentanti delle tradizioni e della qualità del Piemonte e dell’Italia. Tra speciali postazioni street food e iniziative indirizzate alla sostenibilità.
Govone (CN), 15 ottobre 2019 – 117 espositori, fra produttori e artigiani del gusto selezionati e provenienti da tutta Italia, l’inserimento come unica destinazione italiana fra i top 20 European Best Christmas Markets 2020 e un villaggio natalizio inimitabile, pensato per far vivere indimenticabili avventure ed emozioni agli appassionati di tutte le età. Questo l’identikit del Mercatino di Natale più grande d’Italia nel contesto di una ormai affermata manifestazione natalizia del nostro Paese e giunta quest’anno alla sua 13^ edizione, Il Magico Paese di Natale.

Ad attribuirne la nomea di più grande mercatino natalizio d’Italia concorrono la superficie dell’evento, i ben 45 mila mq su cui si estende il paese di Govone che ospita l’evento, ma soprattutto la lunga lista di espositori provenienti da ogni parte d’Italia, selezionati con particolare cura e attenzione per garantire varietà e altissima qualità dei prodotti offerti.
Giunto quest’anno alla sua 13^ edizione, Il Magico Paese di Natale si rivela infatti una manifestazione senza eguali, che nella scorsa edizione ha registrato ben 200.000 presenze, confermandosi destinazione preferita dalle famiglie, ma dedicata a chiunque desideri tuffarsi nel mondo del Natale. È qui che la creatività artigianale incontra il pregio di prodotti rigorosamente prodotti in Italia, dalla gastronomia all’artigianato, valorizzando gli usi, i costumi, i saperi e i sapori di tutta la Penisola, e raccontando di quella passione per l’autenticità, il gusto e il fatto a mano riconoscibile in tutto il mondo. Un tradizionale percorso di tipiche casette in legno conduce il visitatore dal giardino esterno del Castello Reale di Govone, ex Residenza Sabauda iscritta alle liste Patrimonio dell’Umanità UNESCO, ai viali alberati che circondano la parte superiore del borgo cuneese, mentre ogni suo angolo si anima di spettacoli e di animazioni da non perdere.
Incluso nella prestigiosa lista degli European Best Christmas Markets 2020 – il concorso annunciato dall’organizzazione European Best Destinations allo scopo di promuovere le migliori destinazioni natalizie dell’anno – il Mercatino di Natale di Govone si pone inoltre come ambasciatore italiano fra le mete europee più ambite, rappresentando i valori e le bellezze di cui l’Italia si fa custode e dando ai suoi visitatori un’ottima ragione in più per includere Il Magico Paese di Natale nelle mete dei propri sogni natalizi. Quest’anno inoltre la manifestazione è ancora più attenta alla sostenibilità e, oltre ad utilizzare energia elettrica a km 0, ha adottato un sistema di raccolta differenziata e uno speciale compattatore per bottiglie di plastica. Ogni 500 bottiglie compattate l’organizzazione dell’evento pianterà nel parco del castello e in altri punti del territorio comunale una pianta, con lo scopo di ‘restituire’ in modo concreto un po’ di ossigeno al territorio ospite di una manifestazione di tale portata.

Il riconoscimento de Il Magico Paese di Natale tra gli eventi della European Best Destinations pone sotto i riflettori un progetto di respiro internazionale, che valorizza un’eccellenza italiana, il patrimonio UNESCO, in linea con la strategia pluriennale di ENIT che punta sulla crescita a valore e sulla sostenibilità” ha dichiarato Maria Elena RossiDirettore Marketing e Promozione di ENIT, Ente Nazionale del Turismo.
Il Magico Paese di Natale offre un’occasione unica” sottolinea il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio quella di immergersi contemporaneamente in due patrimoni dell’Umanità UNESCO: i paesaggi vitivinicoli di Langhe Roero-Monferrato e il Castello di Govone, una delle splendide residenze reali dei Savoia. Un luogo suggestivo e denso di storia che da 13 anni, ormai, si trasforma a Natale nel “regno italiano” di Santa Claus. Un’esperienza che unisce il Piemonte e la Lapponia in un gioioso gemellaggio di cultura, paesaggi e tradizioni. Credo sia questa la chiave di un successo cresciuto di edizione in edizione e che, quest’anno, punta a fare de Il Magico Paese di Natale di Govone il mercatino di Natale più bello d’Europa”.

ACQUISTO TICKETS ONLINE: www.magicopaesedinatale.com/Info-Biglietti

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com