Rubriche

Cani in appartamento, come scegliere il più adatto

Il cane, si sa, è il miglior amico dell’uomo da sempre, e tutti i cani sono animali splendidi, da rispettare, coccolare, amare e soddisfare in tutte le loro esigenze. E sono proprio quest’ultime, le esigenze appunto, che devono essere prese in considerazione da chi vive in un piccolo appartamento di un condominio, magari senza giardino e decide di adottare un cucciolo. Per questo è consigliabile scegliere razze di cani di piccola taglia, che non richiedono eccessive attenzioni per quel che riguarda il movimento, considerando che lo spazio in un appartamento è abbastanza ridotto e non offre molta libertà di esercizio fisico

Ma non tutte le razze canine di piccola taglia sono adatte a vivere in una casa. I Terrier, ad esempio, non sono spesso adatti, nonostante siano di piccola taglia, in quanto possiedono una dinamicità altissima e hanno bisogno di molto movimento, come per esempio scavare e correre, essendo originariamente nati come cani cacciatori di topi e roditori in genere. Giustamente parliamo di caratteristiche generali, infatti ci sono Terrier, per esempio Jack Russell, che vivono benissimo in appartamento.

Importante è capire che sara’ necessario portarlo spesso a fare lunghe passeggiate, al parco, fallo socializzare con gli altri cani.

Quali sono i cani di piccola taglia adatti a vivere in appartamento?

Tra i cani di piccola taglia che sicuramente sono adatti a vivere in un appartamento troviamo:

il Barboncino, che è sicuramente uno dei più desiderati. È un cane molto intelligente, dal muso vispo e curioso. È anche molto agile e questo lo rende molto adatto nelle competizioni. Infine è caratterizzato da un pelo che deve essere regolarmente toelettato e non va mai lasciato troppo solo.

Il Carlino, un cane molto adatto per chi ha dei bambini in casa poiché ha un carattere giocoso. Allo stesso tempo però ha uno sguardo vigile che lo rende anche un ottimo cane da guardia. Punti di forza del carlino sono la sua costituzione robusta, e il suo carattere educato, anche se può abbaiare eccessivamente verso chi non conosce.

Il Maltese, cane giocoso e vivace, è tra i cani da appartamento più indicati, questo anche grazie al fatto che non adora molto fare esercizio fisico. Docile ed educato, è un cane molto portato ad essere addestrato, pur avendo un’indole un po’ insicura. È tuttavia un cane molto fragile che deve essere tenuto al guinzaglio poiché è facile che possa prendersi con degli animali più grandi.

Il Bassotto, un cane dall’animo fiero e vigile, è anche molto giocherellone, in grado di andare d’accordo anche con altri animali. È anche un cane difensivo, molto diffidente verso gli estranei rendendolo di fatto un buon cane da caccia sempre alla ricerca di nuove avventure.

Bulldog Francese, che è un cane sensibile e dall’animo nobile. La sua migliore dote è quella di essere un cane adatto sia ad un bambino che ad un anziano. È anche un cane molto affettuoso e fedele.

Cavalier King, dolce e tenero, è un cane di piccole dimensioni perfetto sia per chi ha bambini o per una compagnia anziana. È molto ubbidiente e questo lo rende molto adatto anche per la pet theraphy.

Chihuahua, un cane di piccola taglia per eccellenza. Dal carattere socievole e giocherellone, è un cane molto adatto alla vita da appartamento anche grazie al fatto che non adora fare esercizio. È un cane robusto che ha una vita lunga.

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close