Cultura e gastronomiaMedit...errandoUn mare di ricette

Lolita Lobosco: panino al polpo ed è tendenza

Avete visto Lolita Lobosco e le sue indagini? Noi lo abbiamo visto e come sempre rimaniamo ammaliati dalla bellezza di Bari e dalle indagini della giovane e scattante Lolita. Questa volta però qualcosa in più! Il Panino al Polpo! Lo avete visto? Delizioso! Lo conoscete? Lo avete mai provato? Noi sì e vi suggeriamo come prepararlo in attesa di andare ad assaporarlo proprio a Bari!

Panino con Polpo lo street food di Lolita Lobosco

Il panino con polpo è una sorta di must eat in terra di Puglia se poi si è a Bari ancora di più! In ogni caso è molto facile da mangiare ed in particolare da preparare! Il suo sapore carico di mare è davvero particolare.

Ne esistono di diversi: i più noti hanno l’insalata, il pomodoro ed il polpo altri solo il polpo.

La ricetta speciale del panino con polpo

Innanzitutto il polpo! Se lo compriamo al mercato è meglio, altrimenti in pescheria ma fresco! Mai cascare al gioco di prenderlo nel banco surgelati!

  • 1 kg di polpi
  • 4 panini
  • 1 bicchiere di olio extravergine d’oliva
  • Sale q. b.
  • Pepe q. b.
  • 2 limoni
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Insalata q. b.
  • 10 pomodorini

Possiamo trovare tutto, o quasi, in un qualsiasi supermercato ovviamente il sapore cambia non è quello un pò selvatico del panino al polpo morsicato tra un vicolo o sulle spiagge pugliesi ma è sempre delizioso.

Come prepararlo Semplice! Pulire con cura il polpo. Eliminare con le mani o aiutandovi con una forchetta i denti, poi prendetegli la testa e giratelo al contrario, lasciando gli occhi che potrete eliminare una volta cotto. Sistemare il polpo sulla brace, o sulla griglia, con del sedano e del rosmarino gli si spazzola sopra l’olio. Se si ha un BBQ allora si possono usare le braci ed è bene prestare attenzione infatti queste evono essere lasciate leggere, in modo che la cottura proceda lenta ma uniforme. In molti giudicano cotto il polpo una volta vista l’arricciatura tipica dei suoi tentacoli. Una volta che i tentacoli s’arricciano è fatta: siamo a buon punto, si passa al secondo step. La marinata d’olio, limone, pepe e sale preparata servirà per bagnare il polpo. Quando la forchetta affonda nelle carni è pronto. Il panino va tagliato in due, si spremono i pomodori, si posa delicatamente il polpo e via!

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy